Napoli, Speranza appoggia Manfredi: «Uomo giusto per guidarla. Il Sud ha bisogno di persone preparate»

Il ministro della Salute Roberto Speranza, e leader di Articolo Uno, questa mattina a Napoli per sostenere la candidatura di Gaetano Manfredi a primo cittadino nelle prossime elezioni autunnali. «Io credo che Napoli  abbia tutte le potenzialità per scrivere una storia nuova, che guardi con forza al futuro e penso che la candidatura di Gaetano sia una straordinaria opportunità per questa città» ha affermato il ministro.

Pubblicità

«Gaetano – ha aggiunto Speranza – è la persona giusta che può guidare Napoli in un tempo nuovo, con serietà, sobrietà, capacità e intelligenza. E penso che dobbiamo fare tutto il possibile perché possa avere da subito il miglior risultato per queste elezioni».

Speranza: «Il nostro Sud abbia bisogno di coltivare virtù anche eroiche»

«Penso – ha detto – che il nostro Sud abbia bisogno di coltivare virtù anche eroiche, cioè persone serie, per bene, preparate, che vogliono lavorare 24 ore al giorno per la propria comunità. Io ero seduto in consiglio dei ministri a pochi metri da Manfredi e l’ho visto fare esattamente questo lavoro, e il nostro Mezzogiorno ha bisogno di queste figure».

Pubblicità Federproprietà Napoli

«Nei prossimi anni arrivano tante risorse dall’Europa, si apriranno tante opportunità, e serve questa serietà, questo rigore questa preparazione che è un rigore di merito ma anche morale, di serietà, di senso delle istituzioni. Di questo abbiamo veramente bisogno» ha concluso Speranza in un intervento a margine del dibattito.

Potrebbe interessarti anche:

Setaro

Altri servizi

Napoli, spara tra la folla poi si barrica in casa: 40enne disarmato dalla polizia

Alcuni colpi di pistola si sono andati a infrangere in una vetrata Panico tra bambini e mamme questa mattina nel quartiere di Chiaiano a Napoli...

Ogiva di un proiettile vagante rimbalza contro una finestra e cade in testa a un bimbo

Paura ma nessun ferito e nessun danno Un'ogiva di un proiettile vagante rimbalza contro una finestra e cade in testa ad un bambino. Paura ma...