Federproprietà Napoli

Napoli, Speranza appoggia Manfredi: «Uomo giusto per guidarla. Il Sud ha bisogno di persone preparate»

Pubblicità

Il ministro della Salute Roberto Speranza, e leader di Articolo Uno, questa mattina a Napoli per sostenere la candidatura di Gaetano Manfredi a primo cittadino nelle prossime elezioni autunnali. «Io credo che Napoli  abbia tutte le potenzialità per scrivere una storia nuova, che guardi con forza al futuro e penso che la candidatura di Gaetano sia una straordinaria opportunità per questa città» ha affermato il ministro.

Pubblicità Federproprietà Napoli

«Gaetano – ha aggiunto Speranza – è la persona giusta che può guidare Napoli in un tempo nuovo, con serietà, sobrietà, capacità e intelligenza. E penso che dobbiamo fare tutto il possibile perché possa avere da subito il miglior risultato per queste elezioni».

Speranza: «Il nostro Sud abbia bisogno di coltivare virtù anche eroiche»

«Penso – ha detto – che il nostro Sud abbia bisogno di coltivare virtù anche eroiche, cioè persone serie, per bene, preparate, che vogliono lavorare 24 ore al giorno per la propria comunità. Io ero seduto in consiglio dei ministri a pochi metri da Manfredi e l’ho visto fare esattamente questo lavoro, e il nostro Mezzogiorno ha bisogno di queste figure».

«Nei prossimi anni arrivano tante risorse dall’Europa, si apriranno tante opportunità, e serve questa serietà, questo rigore questa preparazione che è un rigore di merito ma anche morale, di serietà, di senso delle istituzioni. Di questo abbiamo veramente bisogno» ha concluso Speranza in un intervento a margine del dibattito.

Pubblicità

Potrebbe interessarti anche:

Pubblicità
Pastificio Setaro

Altri servizi

Regionali Campania, Nonno: «In campo contro affaristi e trasformisti»

Marco Nonno, consigliere comunale di Napoli, scende in campo e lancia la sua candidatura alle elezioni regionali campane di settembre nella lista di Fratelli...

Morte di Martina Rossi, i due imputati condannati a 3 anni di reclusione. Il padre della ragazza: «Il sole è andato anche ai giusti»

Alessandro Albertoni e Luca Vanneschi condannati a tre anni per tentata violenza sessuale di gruppo nel processo bis presso la Corte d'Appello di Firenze...

Ultime notizie

ilSud24

Il nostro sito si fonda su lettori come te che leggono gratuitamente.
Sostienici con un like su Facebook alla pagina ufficiale