Federproprietà Napoli

Torre Annunziata, arrestato l’ex vicesindaco Luigi Ammendola

Pubblicità

Nuova svolta questa mattina nell’ambito delle indagini sullo scandalo mazzette a Torre Annunziata. La guardia di finanza della compagnia di Torre Annunziata ha notificato questa mattina un’ordinanza di custodia cautelare, emessa dal gip su richiesta della Procura torrese, nei confronti dell’ex vicesindaco con delega ai lavori pubblici Luigi Ammendola.

LEGGI ANCHE: Appalti truccati, la Procura di Torre Annunziata: «Luigi Ammendola ‘parte politica’ nella vicenda Ariano»

Si tratta del secondo arresto dopo quello dell’ex dirigente comunale Nunzio Ariano, 63enne, arrestato lo scorso 29 dicembre.

Pubblicità Federproprietà Napoli

Il capo dell’ufficio tecnico fu colto in flagranza di reato mentre riceveva una mazzetta di 10 mila euro per i lavori di adeguamento delle scuole alle normative anti Covid-19. Dopo l’arresto di Ariano, il sindaco Ascione sciolse la giunta estromettendo così Ammendola dall’amministrazione oplontina.

Potrebbe interessarti anche:

Pubblicità
Pastificio Setaro

Altri servizi

Dpcm, l’annuncio di Musumeci: «Ristoranti in Sicilia potranno chiudere alle 22»

La Regione Siciliana ancora contro il Governo Conte. Faranno discutere per giorni le parole del presidente della Regione Nello Musumeci che ha annunciato di...

Torre Annunziata, la Paranza delle Idee: «Comune non centra gli obiettivi per la differenziata e la TARI non cala»

«L’Amministrazione comunale di Torre Annunziata festeggia il probabile (non è neanche certo) mancato aumento della tassa sui rifiuti quando invece dovrebbe spiegare come mai...

Gli articoli più letti

ilSud24

ilSud24.it si fonda su lettori come te
che leggono gratuitamente. Seguici sui social

Facebook

Twitter