Federproprietà Napoli

Palermo, coltivazione e spaccio di droga: 14 arresti. Dieci percepivano il Reddito di Cittadinanza

Pubblicità

L’Arma dei carabinieri ha smantellato una gang dedita alla coltivazione e allo spaccio di stupefacenti nei comuni di Palermo, Misilmeri e Carini. Questa mattina i militari hanno, infatti, notificato 14 ordinanze – emesso dal gip di Palermo su richiesta della locale Direzione distrettuale antimafia – di misure cautelari, 7 in carcere e 7 ai domiciliari. Tra i 14 arrestati, dieci percepivano il reddito di cittadinanza.

Pubblicità Federproprietà Napoli

Gli indagati sono accusati, a vario titolo, di associazione per delinquere finalizzata al traffico di stupefacenti, spaccio e detenzione ai fini di spaccio, detenzione abusiva di arma comune da sparo, detenzione di arma clandestina e ricettazione.

L’indagine ‘Arcobaleno’ – diretta dal procuratore aggiunto Salvatore De Luca – ha avuto il via dall’arresto di uno degli indagati per una rapina ai danni di un bar a Carini. Nell’abitazione dell’uomo, immediatamente dopo il furto, le forze dell’ordine trovarono 37 grammi di cocaina, 4.975 euro in denaro contante e una pistola calibro 38 con munizionamento, oltre alla refurtiva.

Gli investigatori dell’Arma, grazie ad attività tecniche e servizi di osservazione e pedinamento andati avanti sino ad aprile 2019, hanno così fatto luce su una “continua e strutturata” attività di produzione e coltivazione di marijuana nei Comuni di Carini e Palermo gestita dagli indagati, che operavano in maniera itinerante.

Pubblicità

Nel corso delle investigazioni cinque persone sono state arrestate in flagranza e altrettante denunciate per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e detenzione abusiva di arma comune da sparo.

Inoltre sono state sequestrate tre piantagioni di marijuana (547 piante e 4.654 chili della stessa sostanza), tre pistole di cui una ‘Smith e Wesson’ calibro 357 con matricola abrasa e relativo munizionamento, una pistola lanciarazzi calibro 22 marca ‘Bruni’ e una pistola a tamburo calibro 8 marca ‘Lebel’. Armi utilizzate dal gruppo per le rapine agli esercizi commerciali.

Potrebbe interessarti anche:

Pubblicità
Pastificio Setaro

Altri servizi

Coronavirus, 386 contagi in 24 ore. Vittime al minimo storico. In Campania 16 nuovi casi

Continua la salita dei contagi da coronavirus in Italia. Nelle ultime 24 ore i casi di positività sono aumentati di 386 (ieri erano stati...

Coronavirus, oltre 16mila nuovi casi in Italia. Lombardia: +4.125. In Campania 1.541 ‘positivi’. Sicilia a quasi 800 contagi

Aumentano ancora i contagi per coronavirus in Italia: secondo il bollettino del ministero della Salute nelle ultime 24 ore sono stati individuati 16.079 nuovi...

Ultime notizie

ilSud24

ilSud24.it si fonda su lettori come te
che leggono gratuitamente. Seguici sui social

Facebook