Federproprietà Napoli

Salerno, M5S: «Frana ad Amalfi, stop opere tampone. Serve intervento strutturale»

Pubblicità

«A tre settimane esatte dalla frana in Costiera Amalfitana, i lavori per la messa in sicurezza sulla Statale 163 sono ancora inspiegabilmente fermi al palo». Lo affermano in una nota il consigliere regionale del Movimento 5 Stelle Michele Cammarano e la senatrice M5S Felicia Gaudiano.

Pubblicità Federproprietà Napoli

«Questa mattina – spiegano – abbiamo voluto effettuare un sopralluogo per incontrare i tecnici Anas responsabili del cantiere e il sindaco di Amalfi Daniele Milano per capire il perché del rallentamento di opere da cui dipende il ripristino del transito veicolare sull’unica arteria di collegamento con i comuni della Costiera»

«Dall’Anas – continuano Cammarano e Gaudiano – abbiamo ricevuto rassicurazioni che gli interventi previsti saranno ultimati entro 90 giorni. Ma ora è necessaria una pianificazione che metta fine a interventi tampone, molti dei quali eseguiti quando il danno è già fatto, e procedere piuttosto a un intervento strutturale complessivo che metta in sicurezza, una volta per tutte, l’intero percorso della Statale 163».

«Nella sua veste di commissario – concludono -, De Luca aveva pieni poteri per mettere mano a una seria progettazione e dare seguito a interventi già programmati dal 2009, sulla base degli accordi di programma nazionali, con fondi disponibili dal 2012. Ne va del futuro di un territorio che è patrimonio regionale e nazionale, ma soprattutto della sicurezza dei cittadini, tenuto conto che è solo per un caso fortuito se, a seguito del crollo del 2 febbraio, non stiamo oggi a commentare una tragedia».

Potrebbe interessarti anche:

Pubblicità
Pastificio Setaro

Altri servizi

Ddl Zan, Fazzolari (FdI): «Presentati emendamenti salva cultura e testi classici e religiosi»

«Salviamo la nostra cultura classica dalla censura ideologica». A dirlo è il senatore di Fratelli d’Italia, Giovanbattista Fazzolari, dopo aver presentato due emendamenti al...

Torre Annuniziata e Pompei, carabinieri con cani antidroga e metal detector: controlli sulla movida

A Torre Annunziata sono stati denunciati a piede libero 2 persone. A Pompei i carabinieri hanno denunciato giovane per furto Servizio ad alto impatto serale...

Ultime notizie

ilSud24

ilSud24.it si fonda su lettori come te
che leggono gratuitamente. Seguici sui social

Facebook