Federproprietà Napoli

Napoli, fumogeni in casa dell’assessore De Majo: denunciata insieme al compagno

Pubblicità

L’assessore alla Cultura del Comune di Napoli, Eleonora De Majo e il compagno Egidio Giordano, assessore ai beni comuni e alle politiche sociali della Terza municipalità di Napoli sono stati denunciati, per detenzione di materiale esplodente, perché nella loro abitazione sono stati trovati 7 fumogeni. La notizia riportata da alcuni organi di stampa.

Pubblicità Federproprietà Napoli

Il ritrovamento del materiale è avvenuto durante una perquisizione nell’ambito di un’inchiesta della Procura di Napoli sugli incidenti accaduti lo scorso 23 ottobre contro le misure restrittive anti Covid decise da Governo e Regione Campania.

Nell’indagine figura anche Gennaro Grosso, esponente ultras ed ex membro della Commissione per la realizzazione di una statua dedicata a Diego Maradona, dimessosi dopo aver appreso dell’inchiesta. Quest’ultimo, secondo le informazioni trascritte sui giornali, avrebbe fatto pressioni sul compagno dell’assessore comunale per far parte della commissione. Questa circostanza però è stata negata dalla de Majo.

Potrebbe interessarti anche:

 

Pubblicità
Pastificio Setaro

Altri servizi

Covid-19, Meloni: «Su contrasto epidemia il Governo ha sbagliato tutto»

La leader di FdI: «Invece di cambiare rotta, continuano imperterriti per la loro strada» «Il governo ha sbagliato tutto nel contrasto all’epidemia, come Fratelli d’Italia...

Dal Contefice di Assisi al solito Conte a Roma, alla faccia della pandemia

Conte o Contefice? Ad Assisi - con l'omelia - tutta "spirito" e poca "umanità", firmata sulla loggia del Sacro Convento nel giorno di San...

Ultime notizie

ilSud24

ilSud24.it si fonda su lettori come te
che leggono gratuitamente. Seguici sui social

Facebook