Covid-19, Campania verso la zona arancione. De Luca: «Acquisteremo vaccini»

La Campania verso la zona arancione nell’emergenza Covid-19. La decisone presa dal ministro Speranza che nelle prossime ore firmerà l’ordinanza che entrerà in vigore da domenica, dopo le ultime valutazioni della cabina di regia e del Comitato tecnico scientifico.

Pubblicità

Il cambio di colorazione è stato confermato dal presidente della Regione Vincenzo De Luca. «E’ molto probabile che torneremo in zona arancione. Credo che abbiate visto anche voi le immagini di questi fine settimana», ha detto rispondendo ai giornalisti a margine di un appuntamento a Salerno.

«Migliaia e migliaia di persone in mezzo alle strade – ha aggiunto De Luca – nessun rispetto delle regole. Chi controllava? Qui ormai il controllo in Italia non esiste più, nessuno controlla più nulla, dovremo contare solo sul senso di responsabilità dei cittadini. Ma in questi fine settimana che abbiamo alle spalle di senso di responsabilità ne abbiamo visto molto poco. Era inevitabile tornare in zona arancione e poi in zona rossa».

Pubblicità Federproprietà Napoli

«La Campania sta lavorando con una manifestazione d’interesse per reperire qualche milione di vaccini sul piano internazionale, senza fare propaganda sgangherata. Per quello che ci riguarda – ha spiegato De Luca – stiamo lavorando per procurarci i vaccini necessari. Il dato drammatico è che non abbiamo i vaccini necessari, è il limite più grande che registriamo nella politica nazionale anti Covid».

Potrebbe interessarti anche:

Setaro

Altri servizi

Ucciso per un parcheggio, il pg: ergastolo per i 4 imputati

In primo grado tutti vennero condannati a 23 anni Ergastolo per tutti e quattro gli imputati: a chiederlo, oggi, al termine della sua requisitoria, è...

Nuovo sciame sismico ai Campi Flegrei: scossa più forte di magnitudo 3.7

Il sindaco di Pozzuoli: «Al momento non registriamo danni» Ancora scosse sono state registrate dall’Ingv nella notte ai Campi Flegrei. La scossa più forte è...