Federproprietà Napoli

Covid-19. Puglia, Sardegna, Sicilia, Umbria e Bolzano ‘arancione’. Le altre regioni in fascia gialla

Pubblicità

Il Ministro della Salute, Roberto Speranza, sulla base dei dati e delle indicazioni della Cabina di Regia, firmerà a breve nuove ordinanze che andranno in vigore a partire da domenica 31 gennaio. In area arancione ci saranno le Regioni Puglia, Sardegna, Sicilia, Umbria e la Provincia Autonoma di Bolzano. Tutte le altre Regioni e Province Autonome saranno in area gialla.

Pubblicità Federproprietà Napoli

Resta il divieto di spostamento tra le regioni, come previsto dall’ultimo Dpcm. È quanto precisato nella conferenza stampa al ministero della Salute per l’analisi del monitoraggio settimanale della Cabina di regia. Il divieto, dunque, resta, nonostante molte regioni siano passate in area gialla.

«L’indice di trasmissione del contagio è sceso a 0,84» ha affermato Speranza sui social. «È un risultato incoraggiante frutto dei comportamenti corretti delle persone e delle misure di Natale che hanno funzionato. Numerose regioni torneranno in zona gialla. Questa è una buona notizia, ma è fondamentale mantenere la massima attenzione. La sfida al virus è ancora molto complessa».

«Il rischio è moderato-basso in quasi tutte le regioni» ha affermato Silvio Brusaferro, alla conferenza stampa per l’analisi dei dati del monitoraggio regionale della Cabina di regia organizzata dal ministero della Salute».

Pubblicità

«C’è un miglioramento – sottolinea – in termini di impatto sui servizi, ma è contenuto perché le curve decrescono ma molto lentamente, e questo dopo le misure di mitigazione. Dunque l’epidemia resta in una fase delicata e non ci dobbiamo rilassare troppo, ma mantenere una grande attenzione».

«Per la mortalità c’è una decrescita abbastanza lenta. La situazione delle terapie intensive sta però migliorando. La fascia di età preminente per i ricoveri è quella sopra i 70 anni» riferisce il presidente dell’Istituto superiore di sanità.

Leggi anche:  Ex Ciro, la Procura presenta ricorso in Cassazione per l'arresto di Cesaro e Pentangelo

Potrebbe interessarti anche:

Pubblicità
Pastificio Setaro

Altri servizi

Sorpreso in un furgone “criptato” con un’auto sezionata: denunciato nel Vesuviano

Lo jammer annullava i segnali gps dell'auto rubata Trasportava un’auto “sezionata” pezzo per pezzo in un furgone con disturbatore di frequenze. Un’organizzazione quasi perfetta che...

Putin elogia l’opera di Jorit: «Dà speranza, la verità sicuramente si farà strada»

Il leader russo ha affermato che l’Occidente «sta cercando di cancellare la cultura russa» Non è passato inosservato, neanche al Cremlino, il murales con il...

Ultime notizie

ilSud24

ilSud24.it si fonda su lettori come te
che leggono gratuitamente. Seguici sui social

Facebook