Federproprietà Napoli

Meridbulloni, Cimmino: «Gruppo Vescovini pronto a rilevare lo stabilmento di Castellammare»

Pubblicità

Ci potrebbe essere una svolta nella vertenza Meridbulloni di Castellammare di Stabia. Ieri il gruppo Fontana al tavolo convocato al Mise ha ribadito l’intenzione di lasciare lo stabilimento in provincia di Napoli ma a meno di 24 ore ci sarebbe un gruppo imprenditoriale interessato a rilevare la fabbrica.

Pubblicità Federproprietà Napoli

La notizia è stata annunciata nel primo pomeriggio dal sindaco stabiese Gaetano Cimmino sui social. «Sono stato contattato – afferma il primo cittadino – dal gruppo Vescovini, pronto a rilevare l’apparato produttivo di Meridbulloni e ad assumere i lavoratori già entro il 1 febbraio». La vertenza potrebbe essere risolta in tempi brevi.

«L’interlocuzione tra me e il gruppo imprenditoriale è costante in queste ore per la tutela delle nostre maestranze qualificate, un patrimonio da non disperdere e da valorizzare con tutte le nostre forze» sottolinea.

«Noi ci siamo e ci attiveremo anche con Mise e Regione per arrivare spediti all’obiettivo e per dare risposte concrete ai lavoratori, alle loro famiglie e all’intera città» ha concluso il sindaco.

Pubblicità

«Oggi è una bellissima giornata per i lavoratori Meridbulloni» ha affermato la deputata Carmen Di Lauro del Movimento 5 Stelle. «Gli era stato posto davanti un ricatto: per continuare a lavorare avrebbero dovuto trasferirsi a Torino, a 900 km dalla loro famiglia, dai loro affetti e dalle loro vite, tutto ciò in piena pandemia».

«Oggi, l’imprenditore Alessandro Vescovini ha fatto sapere di essere pronto a rilevare Meridbulloni e ad assumere i lavoratori entro il 1 febbraio. L’auspicio è che sia la fine di questo incubo per tutti questi meravigliosi lavoratori» ha detto Di Lauro.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

Pubblicità
Pastificio Setaro

Altri servizi

Dal Consiglio dei ministri via libera all’election day: referendum e amministrative insieme

Primo turno il 12 giugno prossimo Election day, via libera del Consiglio dei ministri - a quanto si apprende - alla data unica per le...

Covid, Ricchiuti (FdI): «Con Green pass settore parchi divertimento in ginocchio»

«Ondate di disdette e richieste di risarcimento da parte dei clienti» «Non si sono fatte attendere le prime ricadute economiche negative a seguito dell’annuncio del...

Ultime notizie

ilSud24

ilSud24.it si fonda su lettori come te
che leggono gratuitamente. Seguici sui social

Facebook