Federproprietà Napoli

Sorrento, morta la balenottera rimasta incastrata nel porto

Pubblicità

La balenottera rimasta incastrata ieri nelle acque del porto di Sorrento non ce l’ha fatta. E stata ritrovata deceduta dai sommozzatori proprio sotto la banchina dove ieri sera si era inabissata facendo credere, in un primo momento, che avesse preso il largo.

Pubblicità Federproprietà Napoli

A dare la notizia il Parco Marino di Punta Campanella sui social. «Si attende – si legge ancora – l’Asl per organizzare il difficile e complicato recupero. Informato anche il Cert (Cetacean stranding Emergency Response Team) che rappresenta il coordinamento centrale riconosciuto a livello ministeriale nei casi di interventi su grossi cetacei».

Il mammifero era stato individuato ieri pomeriggio intorno alle 17 ed è apparso disorientato. Nello sforzo di riguadagnare il mare ha più volte sbattuto contro la banchina procurandosi alcune ferite. Solo in seguito la balena è scesa in profondità e non è stata vista risalire. Inutili i tentativi svolti ieri per aiutare l’animale a ritrovare la via per il mare aperto.

Pubblicità

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

Pubblicità
Pastificio Setaro

Altri servizi

Torre Annunziata, l’Amministrazione incontra il presidente Annunziata per il rilancio del porto

Ascione: «Il clima di collaborazione instauratosi con il Presidente Annunziata consentirà in tempi brevi la concretizzazione del progetto di sviluppo» Nella mattinata di giovedì il...

Estorsione a un cantiere nautico di Pozzuoli: arrestate 3 persone vicine ai ‘Longobardi-Beneduce’

Estorsione a un cantiere nautico del litorale Flegreo. I carabinieri hanno dato esecuzione, questa mattina, a Giugliano e Pozzuoli, a un’ordinanza di applicazione di...

Ultime notizie

ilSud24

ilSud24.it si fonda su lettori come te
che leggono gratuitamente. Seguici sui social

Facebook