Un deputato 5S ‘pentito’: «Governo boccia emendamenti Cdx prima dell’esame in Commissione». Ristori, ok dal Senato

Il Governo chiede la collaborazione del Centrodestra ma poi boccia a prescindere i suoi emendamenti. Salvo poi dire che Lega, Fratelli d’Italia e Forza Italia rifiutano di dare il proprio contributo di idee per trarre fuori il Paese dal momento di crisi ed aiutarlo a crescere.

Pubblicità

Manovra, la denuncia di un 5S ‘pentito’: «Governo boccia emendamenti del Centrodestra prima dell’esame in Commissione»

E se è vero, e non abbiamo motivi particolari per dubitarne, quello che ha denunciato il deputato del Gruppo Misto Fabio Berardini, ex M5S, all’Adnkronos, ne è la dimostrazione lapalissiana e inconfutabile.

Pubblicità Federproprietà Napoli

Alla Camera, si sarebbero verificati veri e propri fenomeni “paranormali” in Commissione Bilancio, dove si stanno esaminando gli emendamenti alla manovra. Secondo il deputato: «In Commissione è accaduta una cosa davvero singolare. Nei faldoni a disposizione dei deputati – spiega Berardini – sono spuntati fascicoli che prevedono il futuro…».

L’ex cinquestelle Fabio Berardini

«Su alcuni fascicoli sono già stampigliati i pareri del governo su emendamenti non ancora esaminati dalla Commissione», afferma il parlamentare, mostrando alcune foto scattate col cellulare dove si vedono emendamenti dell’opposizione a cui governo e relatore hanno dato parere contrario: 142.19 Brunetta, 139.6 Rampelli, 165.97 Vietina, 150.02 Garavaglia. «Mi chiedo se siamo di fronte ad una farsa», chiosa l’ex grillino.

Intanto nella tarda serata di ieri il Senato ha dato il via libera al decreto ristori sul quale il Governo aveva posto la questione di fiducia. Iniziativa piuttosto strana dal momento che è in corso una verifica della Maggioranza. A questo punto delle due l’una, o la verifica non ha senso perché la fiducia c’è oppure questo Governo non ha senso perché la fiducia è arrivata solo per l’assenza di ben 45 senatori. I ‘sì’ infatti sono stati 154 (ma la maggioranza effettiva è di 161), i ‘no’ 122. Insomma: la fiducia dei ‘fantasmi’.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

Setaro

Altri servizi

Invita una turista per un drink e la stupra: 32enne tunisino arrestato in Sicilia

Le violenze sarebbe avvenute a Sorrento l'estate scorsa Avrebbe violentato in strada una giovane conosciuta da poco, dopo averla condotta con un pretesto in un...

Bus precipitato a Capri, il giudice acquisisce gli atti

Iniziativa per snellire il procedimento Udienza interlocutoria al processo sul grave incidente stradale accaduto sull’isola di Capri il 22 luglio 2021, costato la vita al...