Federproprietà Napoli

Campania, il flop del bando della Protezione civile: 97 medici rinunciano

Pubblicità

Qualcuno aveva già tirato un sospiro di sollievo, il bando della Protezione civile per arruolare 450 medici per la Campania aveva ricevuto 156 domande. Poche se rapportate alle reali necessità ma sempre meglio di niente. Oggi però è arrivata la doccia gelata.

Pubblicità Federproprietà Napoli

Delle 156 domande ricevute ben 97 medici hanno rinunciato in corso d’opera. Sette sono stati esclusi per mancanza di requisiti. Altre 25 domande sono in attesa di riscontro. Secondo un comunicato della Regione alcuni «medici sono risultati inesistenti, ovvero hanno dato nomi, comunicazioni di telefono o mail errate».

Fin a ora dunque solo 27 medici (tre anestesisti, praticamente zero rispetto alle necessità) sono entrati in servizio. Continua la ricerca del personale sanitario per affrontare l’emergenza coronavirus Covid-19. «Da mesi la Campania ha richiesto l’invio di medici (600), in particolare anestesisti, e infermieri (800)», ricorda l’ufficio stampa di Palazzo Santa Lucia.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE

Pubblicità
Pastificio Setaro

Altri servizi

La proposta | Istituire enti di tutela e di valorizzazione per le isole della Campania

Oltre la Sicilia e la Sardegna, regioni a statuto speciale in Italia, le 47 cosidette isole minori, tra le quali le grandi per dimensioni...

Palermo, finti morti per intascare i soldi delle polizze vita: sei arresti

Scoperta una presunta organizzazione criminale accusata di essere dedita alle frodi assicurative sulla vita. Questa mattina sei persone sono state fermate dalla polizia di...

Ultime notizie

ilSud24

ilSud24.it si fonda su lettori come te
che leggono gratuitamente. Seguici sui social

Facebook