Covid-19, Vaia (Spallanzani): «Basta catastrofisti, Natale salvo con il rispetto delle regole»

Nella lotta al Covid-19 Francesco Vaia, direttore sanitario dell’Istituto nazionale di malattie infettive ‘Lazzaro Spallanzani’ di Roma, invita alla speranza. «Il popolo italiano non ha bisogno di messaggi a mio avviso oscurantisti, di minacce. Minacciare di non poter trascorrere un Natale in serenità, seppur in sicurezza, con i propri cari, non fa bene» afferma a  ‘Rainews24’.

Pubblicità

«Se continuiamo così», cioè applicando le regole contro il Covid-19 e definendo momenti di chiusura «in maniera chirurgica laddove ve n’è ancora necessità», l’esperto si dice «convinto che ce la faremo, che in sicurezza potremo vedere i nostri cari e stare tutti insieme a Natale».

«I catastrofisti la smettano di dare messaggi negativi – continua -, ma la nostra risposta al catastrofismo deve essere unica: applichiamo le regole e non lasciamoci prendere dallo sconforto». «Né catastrofismo né ottimismo – ammonisce – io sono per guardare i numeri e le cose: oggi ci dicono che, così andando avanti, noi ce la possiamo fare».

Pubblicità Federproprietà Napoli

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

Setaro

Altri servizi

Gli euro falsi tardano ad arrivare, l’indagato: «Hanno arrestato il collega»

La risposta ai «clienti» che si lamentavano dei ritardi «La settimana scorsa hanno arrestato il collega che ci andava a prendere la merce»: le azioni...

Accerchiati e aggrediti da 30 persone: giovani rischiano il linciaggio per un equivoco

La folla pensava che avessero aggredito una ragazza minorenne Momenti di tensione in corso Vittorio Emanuele, a Napoli, dove nel pomeriggio di ieri gli agenti...