Federproprietà Napoli

Dpcm, Musumeci: «Sicilia ‘zona arancione’ assurdità. Perché colpire imprese siciliane?»

Pubblicità
Pubblicità

Il nuovo dpcm presentato ieri sera dal premier Giuseppe Conte sta scontentando un po’ tutti. Non è piaciuto, ma era scontato, nemmeno al presidente della Regione Siciliana Nello Musumeci. «La scelta del governo nazionale di relegare la Sicilia a ‘zona arancione’ appare assurda e irragionevole» ha affermato ieri sera.

«L’ho detto e ripetuto stasera (ieri, ndr.) al ministro della Salute Speranza, che ha voluto adottare la grave decisione senza alcuna preventiva intesa con la Regione e al di fuori di ogni legittima spiegazione scientifica».

«Un dato per tutti – prosegue – oggi (ieri, ndr.) la Campania ha avuto oltre quattromila nuovi positivi; la Sicilia poco più di mille. La Campania ha quasi 55 mila positivi, la Sicilia 18 mila. Vogliamo parlare del Lazio? Ricovera oggi 2.317 positivi a fronte dei 1.100 siciliani, con 217 in terapia intensiva a fronte dei nostri 148. Eppure, Campania e Lazio  sono assegnate a ‘zona gialla’. Perché questa spasmodica voglia di colpire anzitempo centinaia di migliaia di imprese siciliane? Al governo Conte chiediamo di modificare il provvedimento, perché ingiusto e ingiustificato. Le furbizie non pagano».

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

Altri servizi

Finanziamenti dal Venezuela, per il M5S è una «fake news» e annuncia querele

Il M5S smentisce lo scoop lanciato questa mattina dal quotidiano spagnolo Abc. «Quella dei presunti finanziamenti del Venezuela al Moviemento 5 Stelle è una...

Giustizia, Fratelli d’Italia incontra l’avvocatura: «Servono protocolli omogenei, fondi e condivisione dei processi decisionali»

La ripartenza dell’attività giudiziaria è ancora fumosa e difficile da interpretare viste le carenti e generiche indicazioni che sono state date. E' quanto emerso...

Gli articoli più letti

Paolo Anania De Luca: «Il patriota-scienziato che onorò l’Irpinia» e il Sud

Una leggera brezza rendeva la nostra mattinata di lavoro meno pesante del solito. Le temperature estive infatti, sono sempre le più ardue da sopportare...

Coronavirus, atterrato a Fiumicino il volo dalla Cina con medici e forniture sanitarie

E' atterrato ieri, in tarda serata, il volo dalla Cina che ha portato in Italia medici, aiuti e forniture mediche contro il Coronavirus. «Quasi...

Camera e Senato online per evitare il Coronavirus? No, il Parlamento non è il televoto

E’ emergenza lavori parlamentari Lo abbiamo scritto proprio su questo giornale, al di là dell’emergenza sanitaria da Coronavirus e di quella economica, a cui il...

ilSud24

Il nostro sito si fonda su lettori come te che leggono gratuitamente.
Sostienici con un like su Facebook