Federproprietà Napoli

La zucca tra fiabe e proverbi. Ortaggio ‘principe’ della cucina mediterranea

Pubblicità
Pubblicità

Originaria dell’America Centrale nel XVI secolo, la zucca è prodotta in Europa e in Italia. Coltivata e conosciuta dai popoli più antichi, Egizi, Greci, Romani, Arabi, era usata non solo in campo alimentare ma una volta svuotata la polpa anche come contenitore di latte o di sale. Simbolo di fertilità e di abbondanza, chi non ricorda la zucca di Cenerentola dei Fratelli Grimm che si trasforma in una fantastica carrozza grazie alla graziosa fata turchina?

Uso in cucina

Appartenente alla famiglia delle Cucurbitaceae, come il cetriolo e il cocomero, è un ortaggio tipico della stagione autunnale, da settembre a novembre, dal colore arancio intenso e sapore dolce. Di forma grande da globosa a turbante, allungata o appiattita, e colori a seconda delle varietà dal giallo fino al verde all’ esterno con buccia liscia o rugosa. Dalla buccia dura e resistente, come cita un proverbio: «testa dura come la zucca», una volta rotta si arriva alla polpa, il tesoro dell’ortaggio che impreziosisce ogni piatto.

In cucina con la zucca tutto si può fare e non si butta nulla: dai fiori ai semi. Può essere servita a tavola come insalata, o arrostita come contorni o diventare ingrediente principe di zuppe e vellutate o straordinari risotti oppure ripieni di dolci prelibati come crostate, strudel o sfoglie, ma anche come succo, durante lo spuntino, da centrifugare sia polpa che semi.

Propietà nutrizionali della zucca

Contiene tanto b-carotene, pro vitamina A, il carotenoide che dà il colore arancione, fondamentale per le difese per contrastare l’arrivo delle malattie virali da raffreddamento e previene le malattie dell’occhio. Non a caso la natura come per miracolo provvede e ci viene in aiuto donandoci questo meraviglioso ortaggio. Ancora tanta acqua fino al 94%, pochi zuccheri, molte fibre, vitamina C, potassio, fosforo, calcio, fitosteroli, cucurbitina, quest’ultima nei semi di zucca.

Pubblicità

Noi nutrizionisti la consigliamo agli sportivi per non fare andare il muscolo sottostress, i famosi crampi, ai bambini, agli anziani, agli adulti. Devono fare attenzione i diabetici perché è dolce. E’ a basso contenuto calorico, dalle propietà antiossidanti, diuretiche, previene le disfunzioni delle vie urinarie, antietà per la pelle, riequilibra la flora intestinale, è un antinfiammatorio naturale, vermifuga, cioè toglie la tenia solium, il verme solitario. Fa bene a chi è stitico.

Non solo in cucina

Intagliata ed essiccata può essere usata come cassa armonica per strumento musicale etnici come le maracas.

La ricetta | Risotto con zucca (facile, cremosa e gustosa)

Ingredienti per 4 persone:
500 g di zucca
3 cucchiai di formaggio stagionato
2 cucchiai di olio extravergine d’oliva
300 g di riso integrale o parboiled

Preparazione
In una pentola preparare un litro e mezzo di brodo vegetale e farlo cuocere; pulire la zucca e tagliarla a piccoli pezzi. A parte, in un’altra pentola, far soffriggere per 2 minuti aglio, olio extravergine d’oliva, poi unire la zucca e farla cuocere finchè non si ammorbidisce. Versare il riso, tostarlo per pochi minuti e poi unirlo alla zucca. Farlo cuocere mescolando e aggiungendo di volta in volta i mestoli di brodo vegetale caldo. Terminata la cottura aggiungere un po’ di formaggio stagionato grattuggiato a piacere. Ecco pronto per deliziarsi.

dott.ssa Felicia Di Paola
Biologa e Nutrizionista
Specialista in Scienza dell’Alimentazione
Scuola di Medicina e Chirurgia
Università degli Studi della Campania Luigi Vanvitelli

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

Pubblicità

Altri servizi

Campania, nuova ordinanza della Regione: vietata la vendita d’asporto

Nuova ordinanza della Regione Campania, la numero 85, emanata questa mattina e contenente misure per la prevenzione e il contenimento dell'epidemia da Covid-19. Al...

La Lega ‘risponde’ a Fratelli d’Italia e occupa il Parlamento. Basterà per risalire nei sondaggi?

Martedì Fratelli d’Italia fuori Palazzo Chigi nella prima manifestazione post Covid per portare al governo il grido di dolore delle categorie abbandonate; ieri la...

Gli articoli più letti

Paolo Anania De Luca: «Il patriota-scienziato che onorò l’Irpinia» e il Sud

Una leggera brezza rendeva la nostra mattinata di lavoro meno pesante del solito. Le temperature estive infatti, sono sempre le più ardue da sopportare...

Coronavirus, atterrato a Fiumicino il volo dalla Cina con medici e forniture sanitarie

E' atterrato ieri, in tarda serata, il volo dalla Cina che ha portato in Italia medici, aiuti e forniture mediche contro il Coronavirus. «Quasi...

Camera e Senato online per evitare il Coronavirus? No, il Parlamento non è il televoto

E’ emergenza lavori parlamentari Lo abbiamo scritto proprio su questo giornale, al di là dell’emergenza sanitaria da Coronavirus e di quella economica, a cui il...

ilSud24

Il nostro sito si fonda su lettori come te che leggono gratuitamente.
Sostienici con un like su Facebook