Federproprietà Napoli

Napoli, si spara ancora: 50enne ferito a colpi di pistola in un agguato

Pubblicità

Nuovo agguato, ieri sera a Napoli. Un uomo è stato a colpi di pistola a Ponticelli, nella periferia est del capoluogo partenopeo. La vittima è il 50enne Luigi Ausilio, considerato dagli inquirenti vicino agli ambienti della criminalità organizzata perché cognato di un esponente del clan Casella.

Pubblicità Io sono Giorgia

Secondo una prima ricostruzione l’uomo si trovava a via Argine quando i sicari hanno esploso diversi colpi di pistola. Immediatamente soccorso dai sanitari del 118, è stato trasportato a Villa Betania. Sul posto sono giunti gli agenti di polizia del commissariato di Ponticelli che hanno effettuato i rilievi del caso e ora sono a lavoro per ricostruire l’esatta dinamica e risalire a chi ha esploso i proiettili.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

 

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pastificio Setaro

Altri servizi

Alex Zanardi, condizioni stabili ma ancora grave. Il medico: «Siamo Fiduciosi»

Ancora in coma farmacologico Alex Zanardi, le condizioni sono stabili ma restano gravi. «Non si sono registrate novità significative» fanno sapere dal policlinico di...

Agricoltura. Calandrini (FdI): «E’ allarme kiwi, il ministro Bellanova intervenga rapidamente»

«Il grido di allarme dei produttori di kiwi della provincia di Latina e del basso Lazio non può restare inascoltato. Accolgo l’appello che arriva...

Ultime notizie

ilSud24

Il nostro sito si fonda su lettori come te che leggono gratuitamente.
Sostienici con un like su Facebook alla pagina ufficiale