Federproprietà Napoli

Napoli, si spara ancora: 50enne ferito a colpi di pistola in un agguato

Pubblicità

Nuovo agguato, ieri sera a Napoli. Un uomo è stato a colpi di pistola a Ponticelli, nella periferia est del capoluogo partenopeo. La vittima è il 50enne Luigi Ausilio, considerato dagli inquirenti vicino agli ambienti della criminalità organizzata perché cognato di un esponente del clan Casella.

Pubblicità Federproprietà Napoli

Secondo una prima ricostruzione l’uomo si trovava a via Argine quando i sicari hanno esploso diversi colpi di pistola. Immediatamente soccorso dai sanitari del 118, è stato trasportato a Villa Betania. Sul posto sono giunti gli agenti di polizia del commissariato di Ponticelli che hanno effettuato i rilievi del caso e ora sono a lavoro per ricostruire l’esatta dinamica e risalire a chi ha esploso i proiettili.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

 

Pubblicità
Pastificio Setaro

Altri servizi

Migranti, 400 persone sbarcano a Pozzallo. Il sindaco: «Il governo sottovaluta la questione»

Si attende l’arrivo di una nave quarantena Un motopesca con circa 400 migranti a bordo è stato intercettato nella notte al largo delle coste siciliane....

Ddl Concorrenza, Iannone (FDI): «Una vergogna la mortificazione dei balneari»

Il senatore: «Quello che sta accadendo ai balneari è una vergogna assoluta» «Questo provvedimento spezzatino, frutto di articoli modificati con accordi al ribasso, è il...

Ultime notizie

ilSud24

ilSud24.it si fonda su lettori come te
che leggono gratuitamente. Seguici sui social

Facebook