Federproprietà Napoli

Napoli, si spara ancora: 50enne ferito a colpi di pistola in un agguato

Pubblicità

Nuovo agguato, ieri sera a Napoli. Un uomo è stato a colpi di pistola a Ponticelli, nella periferia est del capoluogo partenopeo. La vittima è il 50enne Luigi Ausilio, considerato dagli inquirenti vicino agli ambienti della criminalità organizzata perché cognato di un esponente del clan Casella.

Pubblicità Federproprietà Napoli

Secondo una prima ricostruzione l’uomo si trovava a via Argine quando i sicari hanno esploso diversi colpi di pistola. Immediatamente soccorso dai sanitari del 118, è stato trasportato a Villa Betania. Sul posto sono giunti gli agenti di polizia del commissariato di Ponticelli che hanno effettuato i rilievi del caso e ora sono a lavoro per ricostruire l’esatta dinamica e risalire a chi ha esploso i proiettili.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

 

Pubblicità
Pastificio Setaro

Altri servizi

Violenze in carcere, Draghi a Santa Maria C.V: «Non può esserci giustizia dove c’è abuso»

Il presidente del Consiglio Mario Draghi e il ministro della Giustizia Marta Cartabia in visita al carcere di Santa Maria Capua Vetere per 'toccare...

Game over. Sul ddl Zan cala il sipario

Addio al ddl Zan, al Senato sinistra e M5S battuti dal centrodestra e dai franchi tiratori. Sconfitta l’arroganza del muro contro muro Game over. Sul...

Ultime notizie

ilSud24

ilSud24.it si fonda su lettori come te
che leggono gratuitamente. Seguici sui social

Facebook