Federproprietà Napoli

Puglia, Gemmato (FdI): «Ritardi sulla distribuzione dei vaccini anti influenzali. Interrogazione al ministro Speranza»

Pubblicità
Pubblicità

«Quali iniziative il ministro della Salute intenda adottare al fine di garantire a tutti i cittadini il livello di prevenzione collettiva previsto dai LEA tramite la prestazione relativa alla copertura vaccinale anti influenzale, assicurando la rapida distribuzione dei vaccini per la stagione 2020-2021 anche ai medici di medicina generale in provincia di Bari». Questo è il testo dell’interrogazione al ministro della Salute Roberto Speranza presentata in  commissione Sanità dall’onorevole Marcello Gemmato, coordinatore regionale Fratelli d’Italia, segretario della Commissione Sanità e responsabile del dipartimento Sanità di FdI.

«Apprendo – spiega Gemmato -, da fonti di stampa, che a oggi i medici sono costretti a rimandare a casa i pazienti che hanno fatto richiesta di vaccino anti influenzale, nonostante in data 8 ottobre s’era detto che in Puglia sarebbe iniziata la distribuzione dei vaccini da parte delle Asl ai medici di medicina generale per la conseguente inoculazione».

«Per il tramite della stazione unica appaltante ASL di Bari – continua -, la Puglia avrebbe acquistato 2,1 milioni di dosi che avrebbe dovuto distribuire entro cinque giorni; ne sono trascorsi 19 ed i medici di medicina generale in provincia di Bari non sono ancora in possesso delle necessarie dosi utili a coprire il fabbisogno. Pare che in queste ore siano costretti a rimandare a casa i pazienti che ne hanno fatto richiesta».

«La situazione costituisce evidentemente un grave pericolo per la salute dei cittadini poiché è elevato il rischio di coesistenza dell’influenza stagionale e del Covid-19, andando così ad impattare sulle strutture sanitarie pubbliche con la saturazione in breve tempo dei posti disponibili per le cure relative alle due patologie» conclude Gemmato.

Pubblicità

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

Pubblicità

Altri servizi

Coronavirus, 1.297 nuovi contagi e sette vittime in Italia. In Campania sono 100 i ‘positivi’

Netto calo dei contagiati da Coronavirus: sono 1.297, quasi 400 in meno di ieri. Ma si registra anche un consistente calo di tamponi effettuati:...

Caserta, approvata la progettazione del centro ‘I Sovrani del Gusto’. Magliocca: «Valorizzeremo le eccellenze»

Con decreto monocratico presidenziale la Provincia di Caserta ha approvato la progettazione definitiva per i lavori di realizzazione del Centro di valorizzazione delle tipicità...

Gli articoli più letti

Paolo Anania De Luca: «Il patriota-scienziato che onorò l’Irpinia» e il Sud

Una leggera brezza rendeva la nostra mattinata di lavoro meno pesante del solito. Le temperature estive infatti, sono sempre le più ardue da sopportare...

Coronavirus, atterrato a Fiumicino il volo dalla Cina con medici e forniture sanitarie

E' atterrato ieri, in tarda serata, il volo dalla Cina che ha portato in Italia medici, aiuti e forniture mediche contro il Coronavirus. «Quasi...

Camera e Senato online per evitare il Coronavirus? No, il Parlamento non è il televoto

E’ emergenza lavori parlamentari Lo abbiamo scritto proprio su questo giornale, al di là dell’emergenza sanitaria da Coronavirus e di quella economica, a cui il...

ilSud24

Il nostro sito si fonda su lettori come te che leggono gratuitamente.
Sostienici con un like su Facebook