Federproprietà Napoli

Napoli, minacce ed estorsioni al titolare di una pizzeria: in manette 2 dei Contini

Minacce, continue, per costringerlo a pagare il pizzo. Parole ma anche fatti quelli messi in atto da due uomini, secondo gli inquirenti contigui al clan Contini, nei confronti di un pizzaiolo di Napoli che, alla fine, ha deciso di denunciare tutto.

C’è questo dietro l’arresto di Francesco Laezza e di Salvatore Sacco. Secondo quanto ricostruito i due dallo scorso mese di giugno hanno iniziato a prendere di mira il titolare di una pizzeria del quartiere Vasto-Arenaccia. In un’occasione hanno anche tentato di danneggiare la porta di ingresso: episodio che, grazie alle immagini dei sistemi di videosorveglianza, ha consentito l’arresto dei due da parte della squadra mobile.

Dalle indagini è emersa anche la pretesa del pagamento della tangente in occasione delle festività di Pasqua, Natale, Ferragosto. La pizzeria era già in fase di chiusura quando le estorsioni sono iniziate: il titolare, che aveva già deciso di trasferirsi altrove, ha denunciato quanto stava accadendo alla polizia.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

Pubblicità

Altri servizi

Coronavirus, come le regioni del Sud si preparano ad affrontare i picchi di contagio

In attesa che la situazione migliori e aspettando il picco dei contagi e, quindi, l'inversione di rotta, anche le regioni meridionali stanno provvedendo a...

Coronavirus, De Luca avverte il Nord: «Nessuna fretta nella riapertura o chiuderemo i confini»

«Noi abbiamo salvato la Campania, assumendo decisioni due settimane prima del Governo nazionale» nell'emergenza Coronavirus. Lo ha affermato il governatore della Campania Vincenzo De...

Gli articoli più letti

Paolo Anania De Luca: «Il patriota-scienziato che onorò l’Irpinia» e il Sud

Una leggera brezza rendeva la nostra mattinata di lavoro meno pesante del solito. Le temperature estive infatti, sono sempre le più ardue da sopportare...

Coronavirus, atterrato a Fiumicino il volo dalla Cina con medici e forniture sanitarie

E' atterrato ieri, in tarda serata, il volo dalla Cina che ha portato in Italia medici, aiuti e forniture mediche contro il Coronavirus. «Quasi...

Camera e Senato online per evitare il Coronavirus? No, il Parlamento non è il televoto

E’ emergenza lavori parlamentari Lo abbiamo scritto proprio su questo giornale, al di là dell’emergenza sanitaria da Coronavirus e di quella economica, a cui il...

ilSud24

Il nostro sito si fonda su lettori come te che leggono gratuitamente.
Sostienici con un like su Facebook