Federproprietà Napoli

Napoli, parcheggiatori abusivi con il reddito di cittadinanza: scoperti e denunciati 4 ‘furbetti’

Parcheggiatori abusivi con reddito di cittadinanza: in quattro, a Napoli, sono stati denunciati. Ad accertarlo le indagini degli agenti del commissariato di Ponticelli, che hanno scoperto due persone che svolgevano ‘stabilmente’ l’attività di parcheggiatore abusivo nelle strade adiacenti l’ospedale “Villa Betania”, l’Ospedale del Mare e il mercato rionale di via Malibran a Napoli.

Altre due persone denunciate facevano parte di nuclei familiari in cui il congiunto esercitava l’attività di parcheggiatore abusivo. Le verifiche effettuate presso l’Inps hanno evidenziato che i quattro, napoletani tra i 64 e i 37 anni, percepivano il reddito di cittadinanza. Pertanto, è stata attivata la procedura per la revoca del beneficio e la restituzione delle somme indebitatamene percepite.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

Pubblicità

Altri servizi

Centrodestra, servirà un nuovo incontro. Stati generali si inizia venerdì con le opposizioni, lunedì le parti sociali

Lunedì di riunioni. Prima il Pd con la sua direzione nazionale; poi i capidelegazione delle forze politiche che compongono il governo; infine i leader...

Rinnovati i vertici delle Partecipate, sul nome di De Scalzi si divide il M5S

Il Mef ha confermato Francesco Starace sulla poltrona di amministratore delegato dell'Enel, Claudio Descalzi su quella dell'Eni, Alessandro Profumo alla Leonardo, e Matteo Del...

Gli articoli più letti

Paolo Anania De Luca: «Il patriota-scienziato che onorò l’Irpinia» e il Sud

Una leggera brezza rendeva la nostra mattinata di lavoro meno pesante del solito. Le temperature estive infatti, sono sempre le più ardue da sopportare...

Coronavirus, atterrato a Fiumicino il volo dalla Cina con medici e forniture sanitarie

E' atterrato ieri, in tarda serata, il volo dalla Cina che ha portato in Italia medici, aiuti e forniture mediche contro il Coronavirus. «Quasi...

Camera e Senato online per evitare il Coronavirus? No, il Parlamento non è il televoto

E’ emergenza lavori parlamentari Lo abbiamo scritto proprio su questo giornale, al di là dell’emergenza sanitaria da Coronavirus e di quella economica, a cui il...