Federproprietà Napoli

Campania, de Magistris contro De Luca: «Mascherina h24 non fa bene. Propaganda del lanciafiamme è evaporata»

L’ordinanza della Regione Campania, a firma del governatore De Luca, che rende obbligatorio l’uso della mascherina tutta la giornata (anche all’aperto, indipendentemente dal distanziamento interpersonale) continua a ricevere dure critiche. Questa volta ad attaccare il presidente è il primo cittadino di Napoli, Luigi de Magistris ai microfoni di Mattino5. Una situazione non nuova, la diatriba tra il sindaco e il governatore va avanti da anni. Ma è la prima volta che i più si schierano con il de Magistris. Negli altri casi i cittadini si erano quasi sempre schierati con De Luca.

Per il sindaco aumentano i contagi in tutta Italia e la preoccupazione è aumentata anche in Campania dove «la bolla della propaganda del lanciafiamme è evaporata perché si è capito che non era il tema» ha affermato de Magistris, aggiungendo che «gli italiani e dunque i napoletani e i campani devono capire che la prevenzione più alta è il distanziamento, credo sia la misura più efficace, poi la mascherina e l’igiene. Io credo che la mascherina all’aperto obbligatoria è utile se ci sono persone vicine». «Ma non quando cammini da solo o sulla spiaggia o di notte sul lungomare deserto. Io credo che la mascherina h24 non faccia un gran bene alla salute» sottolinea il sindaco.

E accusa De Luca di esagerare «sono sempre perché ci sia un punto di equilibrio che il presidente fa fatica a trovare. Io continuo a ritenere che ‘in Campania si fanno pochi tamponi e su questo De luca tace anche se in questo momento la Campania ha molti contagi ma si fanno pochi tamponi ed è così da otto mesi. E questo mi preoccupa molto di più delle mascherine obbligatorie» conclude de Magistris.

Il sindaco però non è stato il solo a criticare la decisione.  Ieri sui social del governatore i cittadini comuni non hanno risparmiato attacchi al presidente. Molti hanno sottolineato la tempestività della decisione, presa due giorni dopo appena dalla rielezione.

Pubblicità

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

Pubblicità

Altri servizi

L’Europa spacca la politica italiana. Promosso il MES, bocciati i Coronabond

Via libera ai Recovery Bond garantiti dal bilancio Ue, al Fondo Salva Stati (MES) e 'no' all'introduzione di obbligazioni con una mutualizzazione del debito...

Torre Annunziata, sul debito Oplonti Multiservizi interviene il Difensore Civico

La vicenda del 'debito Oplonti Multiservizi', sulla definizione della cui entità il Comune di Torre Annunziata e la sua partecipata al 51% (in liquidazione...

Gli articoli più letti

Paolo Anania De Luca: «Il patriota-scienziato che onorò l’Irpinia» e il Sud

Una leggera brezza rendeva la nostra mattinata di lavoro meno pesante del solito. Le temperature estive infatti, sono sempre le più ardue da sopportare...

Coronavirus, atterrato a Fiumicino il volo dalla Cina con medici e forniture sanitarie

E' atterrato ieri, in tarda serata, il volo dalla Cina che ha portato in Italia medici, aiuti e forniture mediche contro il Coronavirus. «Quasi...

Camera e Senato online per evitare il Coronavirus? No, il Parlamento non è il televoto

E’ emergenza lavori parlamentari Lo abbiamo scritto proprio su questo giornale, al di là dell’emergenza sanitaria da Coronavirus e di quella economica, a cui il...

ilSud24

Il nostro sito si fonda su lettori come te che leggono gratuitamente.
Sostienici con un like su Facebook