Federproprietà Napoli

Napoli, traffico internazionale e spaccio di droga: 14 misure cautelari | Video

Traffico internazionale e spaccio di stupefacenti. Sono le accuse, a vario titolo, che questa mattina hanno portato all’esecuzione un’ordinanza di custodia cautelare a carico di 14 persone, da parte della squadra mobile di Napoli e di Caserta. Il provvedimento, emesso dal gip del Tribunale di Napoli su richiesta della Direzione Distrettuale Antimafia che ha coordinato le indagini, ha anche portato al sequestro di diversi beni immobili, autovetture, motoveicoli, conti correnti e quote societarie.

Le attività di indagine, iniziate nel giugno 2018 in seguito all’incendio del bar ‘The Shabby Cafè’ di via Toledo a Napoli, hanno consentito di individuare un consolidato traffico di cocaina dai Paesi Bassi facente capo a un noto clan di camorra. In particolare, nell’aprile 2019, i poliziotti hanno arrestato uno dei corrieri al rientro da un viaggio dall’Olanda, trovandolo in possesso di circa 7 kg di cocaina, ed hanno fermato altri due corrieri a cui hanno sequestrato oltre 500mila euro destinati all’acquisto della droga.

Un ulteriore riscontro è stato acquisito con il sequestro di persona a scopo di estorsione nei confronti del cognato di uno dei corrieri a causa di un debito di 350mila euro per l’acquisto all’estero di droga.

Pubblicità

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

Pubblicità

Altri servizi

Coronavirus, riaperto il pronto soccorso del Cardarelli: sanificazione effettuata

Ha riaperto nella notte il pronto soccorso dell'ospedale Cardarelli di Napoli, chiuso nel tardo pomeriggio di ieri per il numero di pazienti, giunti per...

Covid-19, l’Oms: «Servono contromisure, senza prevenzione aumenteranno i decessi»

Le proiezioni sulla corsa del virus in Europa che arrivano da modelli epidemiologici «affidabili non sono ottimistiche. Questi modelli indicano che politiche rilassate prolungate...

Gli articoli più letti

Paolo Anania De Luca: «Il patriota-scienziato che onorò l’Irpinia» e il Sud

Una leggera brezza rendeva la nostra mattinata di lavoro meno pesante del solito. Le temperature estive infatti, sono sempre le più ardue da sopportare...

Coronavirus, atterrato a Fiumicino il volo dalla Cina con medici e forniture sanitarie

E' atterrato ieri, in tarda serata, il volo dalla Cina che ha portato in Italia medici, aiuti e forniture mediche contro il Coronavirus. «Quasi...

Camera e Senato online per evitare il Coronavirus? No, il Parlamento non è il televoto

E’ emergenza lavori parlamentari Lo abbiamo scritto proprio su questo giornale, al di là dell’emergenza sanitaria da Coronavirus e di quella economica, a cui il...