Federproprietà Napoli

Pedopornografia, foto e video di minori nudi in chat: sei persone indagate

Detenzione e divulgazione di materiale pornografico minorile. Con questa accusa sei persone sono state denunciate dalla Polizia postale e delle Comunicazioni di Catania e Messina. Le indagini, coordinate dalla Procura distrettuale di Messina e sotto la direzione del centro nazionale contrasto pedo pornografia on line del servizio polizia postale e delle comunicazioni, sono scattate dopo la denuncia della madre di un adolescente, residente nella provincia peloritana.

La donna si era accorta della presenza sullo smartphone della figlia di diverse sessioni di chat effettuate con singoli utenti, con scambio di foto e video di minori nudi in pose erotiche. Gli agenti hanno acquisito con sofisticate strumentazioni forensi il contenuto del telefono e, in particolare, delle comunicazioni WhatsApp.

«Sono in corso, comunque, approfondimenti per verificare la condotta di adescamento», spiegano gli investigatori. Oltre ai sei indagati maggiorenni, sono stati identificati alcuni utenti minori segnalati alla competente Procura per i minorenni. Durante le perquisizioni sono stati sequestrati computer e smartphone, rinvenendo già in fase di perquisizione informatica immagini di pornografia minorile. Le province interessate dalle perquisizioni sono state: Messina, Catania, Palermo, Milano, Napoli e Teramo.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

Pubblicità

Altri servizi

Scuola, i dubbi di De Luca: «Oggi non siamo pronti. Il 24 settembre non lo so»

Nonostante l'ordinanza emanata nei giorni scorsi dalla Regione Campania, la data d'apertura dell'anno scolastico ancora non è sicura al 100%. Tutto dipendenderà dall'emergenza coronavirus,...

Giustizia, Fratelli d’Italia: «Avvocati abbandonati e caos ripartenze, Fase 2 del comparto da dimenticare»

La ripartenza nelle aule di giustizia risulta difficile e quanto mai farraginosa, stante le scarse e contraddittorie indicazioni contenute nel decreto Cura Italia. Avvocati...

Gli articoli più letti

Paolo Anania De Luca: «Il patriota-scienziato che onorò l’Irpinia» e il Sud

Una leggera brezza rendeva la nostra mattinata di lavoro meno pesante del solito. Le temperature estive infatti, sono sempre le più ardue da sopportare...

Coronavirus, atterrato a Fiumicino il volo dalla Cina con medici e forniture sanitarie

E' atterrato ieri, in tarda serata, il volo dalla Cina che ha portato in Italia medici, aiuti e forniture mediche contro il Coronavirus. «Quasi...

Camera e Senato online per evitare il Coronavirus? No, il Parlamento non è il televoto

E’ emergenza lavori parlamentari Lo abbiamo scritto proprio su questo giornale, al di là dell’emergenza sanitaria da Coronavirus e di quella economica, a cui il...

ilSud24

Il nostro sito si fonda su lettori come te che leggono gratuitamente.
Sostienici con un like su Facebook