Election Day, a Napoli città 80 presidenti di seggio hanno rinunciato all’incarico

Sono ottanta a Napoli città (sugli 885 nominati dalla Corte d’Appello) i presidenti di seggio che hanno già fatto pervenire rinuncia all’incarico in vista del voto di domenica e lunedì, poco meno del 10%. Un dato – viene fatto notare dal Comune – da considerare per il momento in linea con le precedenti consultazioni.

Pubblicità

Napoli, pertanto, non si allinea ad altre città dove invece i forfait – probabilmente legati a un timore di contagio da Covid 19 – ha già raggiunto numeri considerevoli. Tuttavia, per una valutazione complessiva, sarà utile attendere la costituzione dei seggi in programma domani quando i numeri potrebbero essere più consistenti. Sono 113 gli elettori a Napoli e provincia che, in isolamento fiduciario o in quarantena o in trattamento domiciliare, hanno chiesto di avvalersi del voto a casa.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

Setaro

Altri servizi

Chiara Ferragni: nuove acquisizioni per il contratto con Oreo e Dolci Preziosi

Il Codacons aveva chiesto di indagare anche sull’operazione capsule collection firmata Chiara Ferragni La Guardia di finanza, su richiesta della procura di Milano - procuratore...

In carcere a Poggioreale a 92 anni, il garante: «non difende la vita ma accelera la morte»

L'uomo finirà di scontare la pena nel 2027 Ha 92 anni e il suo fine pena è nel 2027, quando avrà 95 anni. È uno...