Federproprietà Napoli

Droga, estorsione e sequestro di persona: 17 arresti tra Calabria, Lombardia e Veneto

Un blitz dei carabinieri del Comando provinciale di Reggio Calabria, questa mattina, in Calabria, Lombardia e Veneto, ha portato all’esecuzione di 19 provvedimenti cautelari – 17 arresti e due obblighi di presentazione – nei confronti di altrettante persone. Sono accusate, a vario titolo, di fare parte di due associazioni finalizzate al traffico illecito di sostanze stupefacenti, di sequestro di persona aggravato, lesioni personali aggravate, tentata estorsione, detenzione e porto illegale di arma comune da sparo e clandestine, ricettazione.

L’operazione nelle province di Reggio Calabria, Milano e Verona. Secondo gli inquirenti le organizzazioni, con base nel quartiere Sbarre di Reggio Calabria, avevano avviato una fiorente attività di spaccio, anche con ramificazioni in Veneto, e con collegamenti con la locale ‘Ndrangheta. Le indagini coordinate dal procuratore capo Giovanni Bombardieri e dal sostituto procuratore della Dda Walter Ignazitto.

Agli arrestati non viene contestata l’associazione a delinquere di stampo mafioso ma alcuni di loro, stando alle indagini, avrebbero legami con ambienti di ‘Ndrangheta e in particolare con la cosca Serraino. Uno degli episodi più inquietanti emerso nel corso dell’operazione – denominata “Sbarre” – è il sequestro di persona ai danni di due minori.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

Pubblicità

Altri servizi

Patenti e CQC, Colangelo (Confarca): «Tempi lunghi a causa del distanziamento di tre metri quadri, misura prevista solo per le autoscuole»

«Mentre sui mezzi pubblici ed in altri luoghi le distanze previste per la sicurezza sono di almeno un metro quadro, nelle aule delle autoscuole...

Iannone (FdI): «Interrogazione ministro Lamorgese per minacce al sindaco e al consigliere di Melito»

«Presenterò una interrogazione parlamentare al ministro Lamorgese sui gravi fatti che hanno interessato il sindaco Amente e il consigliere comunale Palumbo. Le minacce rappresentano...

Gli articoli più letti

Paolo Anania De Luca: «Il patriota-scienziato che onorò l’Irpinia» e il Sud

Una leggera brezza rendeva la nostra mattinata di lavoro meno pesante del solito. Le temperature estive infatti, sono sempre le più ardue da sopportare...

Coronavirus, atterrato a Fiumicino il volo dalla Cina con medici e forniture sanitarie

E' atterrato ieri, in tarda serata, il volo dalla Cina che ha portato in Italia medici, aiuti e forniture mediche contro il Coronavirus. «Quasi...

Camera e Senato online per evitare il Coronavirus? No, il Parlamento non è il televoto

E’ emergenza lavori parlamentari Lo abbiamo scritto proprio su questo giornale, al di là dell’emergenza sanitaria da Coronavirus e di quella economica, a cui il...