Mondragone, prorogata la zona rossa per l’area dei palazzi ‘ex Cirio’

Zona rossa per l’area dei palazzi ‘ex Cirio’ a Mondragone (Caserta), la Regione Campania proroga il provvedimento. La decisione è stata resa nota dall’Unità di Crisi Regionale per la realizzazione di misure per la prevenzione e gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-19.

Pubblicità

«Alla scadenza di oggi della precedente ordinanza, tutte le misure di prevenzione e contenimento di possibile contagio nell’area delimitata degli ex palazzi Cirio di Mondragone, saranno prorogate ulteriormente, fino al 7 luglio prossimo» fa sapere l’Unità di Crisi regionale. La decisione alla luce dei nuovi casi di contagio scoperti nei giorni scorsi.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

Setaro

Altri servizi

Violenza sessuale di gruppo: arrestati cardiologo e viceprocuratore onorario

Tutto sarebbe stato ripreso in video dai due presunti autori Un vice procuratore onorario, all’epoca dei fatti in servizio alla Procura della Repubblica del tribunale...

Sfruttato e abbandonato agonizzante: bracciante deceduto a 31 anni

Il datore di lavoro rischia l'accusa di omicidio Sfruttato e abbandonato. È morto così Satnam Singh il bracciante di 31 anni di origine indiana lasciato...