Federproprietà Napoli

Approvato il dl scuola, Azzolina: «Ora linee guida per settembre». Meloni: «Studenti e docenti abbandonati»

Pubblicità

Azzolina Dl Scuola
Lucia Azzolina

Pubblicità Federproprietà Napoli

È legge il dl scuola che disciplina gli Esami di Stato conclusivi del I e del II ciclo di istruzione, la valutazione finale degli alunni, la conclusione dell’anno scolastico 2019/2020 e l’avvio del 2020/2021, le procedure concorsuali straordinarie per la Scuola secondaria di I e II grado. L’aula della Camera lo ha approvato con 245 voti a favore e 122 contrari.

«È un provvedimento nato in piena emergenza che consente di chiudere regolarmente l’anno scolastico. Ora definiamo le linee guida per settembre, per riportare gli studenti a scuola in presenza e in sicurezza», dice soddisfatta il ministro dell’Istruzione Lucia Azzolina. «Il testo è stato migliorato durante l’iter parlamentare grazie al lavoro responsabile della maggioranza di governo. Con l’obiettivo di mettere al centro gli studenti e garantire qualità dell’istruzione», ha spiegato Azzolina.

Di parere diametralmente opposto Giorgia Meloni secondo cui «️la maggioranza applaude se stessa in aula dopo l’approvazione del decreto Azzolina ma la verità è un’altra: sul nuovo anno scolastico regna l’incertezza più assoluta e studenti, famiglie e docenti sono abbandonati a se stessi».

Dl Scuola, Meloni: «Conte si riempie la bocca con il dialogo ma in Parlamento bocciano tutte le proposte»

Pubblicità

Giorgia Meloni
Giorgia Meloni

«Conte – continua Meloni – si riempie la bocca con le parole dialogo e confronto ma in Parlamento la sua maggioranza ha bocciato tutte le proposte di FdI sulla stabilizzazione dei precari e dei docenti di sostegno, sulla tutela delle scuole paritarie, sull’edilizia scolastica e sulle misure necessarie per riaprire le scuole in sicurezza con l’adozione di precisi protocolli».

«Come se non bastasse, al caos si aggiungono le idee strampalate dell’Azzolina sul plexiglas tra i banchi per tenere distanti gli alunni. La scuola italiana merita molto di più di un ministro che dalle ‘classi pollaio’ vuole passare alle ‘classi acquario’» conclude la leader di Fratelli d’Italia. 

Leggi anche:  Sondaggi, Giorgia Meloni e Fratelli d’Italia consolidano il primato tricolore. Ma a Napoli s’azzuffano
Leggi anche:  Napoli, Sergio Rastrelli responsabile di FdI in città. Azzerati tutti i ruoli

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

Pubblicità
Pastificio Setaro

Altri servizi

Giustizia, Fratelli d’Italia: «Avvocati abbandonati e caos ripartenze, Fase 2 del comparto da dimenticare»

La ripartenza nelle aule di giustizia risulta difficile e quanto mai farraginosa, stante le scarse e contraddittorie indicazioni contenute nel decreto Cura Italia. Avvocati...

Confarca, le proposte delle autoscuole al viceministro Cancelleri per l’emergenza Covid-19

Nuove misure per coadiuvare autoscuole, scuole nautiche e studi di consulenza nella seconda fase dell’emergenza Covid-19. È quanto ha chiesto la Confarca al viceministro...

Ultime notizie

ilSud24

ilSud24.it si fonda su lettori come te
che leggono gratuitamente. Seguici sui social

Twitter

Facebook