Dl Rilancio. Rauti (FdI): «Famiglie, il governo apra un confronto sui nostri emendamenti»

«La giornata mondiale dei genitori, che si celebra oggi, quest’anno assume un particolare valore considerato il ruolo straordinario svolto dai genitori e dalle famiglie durante il Lockdown». Lo dichiara la senatrice di Fratelli d’Italia, Isabella Rauti, responsabile dipartimento ‘Pari opportunità, famiglia, valori non negoziabili’.

Pubblicità

«E questo – continua la senatrice Rauti – anche in relazione alla chiusura delle scuole e alla didattica distanza (DAD) degli alunni, che ha portato proprio i genitori a fronteggiare insieme ai loro figli questo difficile periodo. Ora, nella fase 2 il ritorno al lavoro dei genitori e la chiusura delle scuole hanno scatenato ‘una tempesta perfetta’ che si è abbattuta sulle famiglie che, da sole, si stanno ‘arrangiando’ per tenere insieme tutto e stanno reggendo sulle loro spalle il sistema di welfare nazionale. Il decreto Scuola, su cui il governo ha chiesto il voto di fiducia senza ascoltare le reali esigenze delle famiglie, è stata una grandissima delusione».

«E altrettanta ne nutriamo verso il dl Rilancio visto che gli strumenti e le misure, scarse e frammentarie, non aiutano in modo autentico e concreto i genitori e le famiglie con figli. Ecco, perché Fratelli d’Italia al fine di colmare queste lacune e la distrazione del governo ha predisposto un pacchetto di emendamenti ispirati ai principi di giustizia sociale e di tutela delle famiglie e delle scelte di maternità e paternità che vanno sostenute ed accompagnate. Ci auguriamo che stavolta per il bene delle famiglie, dei genitori e dei figli la maggioranza voglia ascoltare le opposizioni e aprirsi alle altre proposte, attraverso un confronto serio e approfondito» conclude la senatrice Rauti.

Pubblicità Federproprietà Napoli

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

Setaro

Altri servizi

L’Europarlamento approva la prima direttiva contro la violenza sulle donne

Vergogna Pd e M5S: unici a votare contro la nuova norma Il Parlamento Europeo ha approvato, con 522 voti a favore, 27 contrari e 72...

Caso Balocco-Ferragni, per il giudice la campagna ha ingannato i consumatori

Il Tribunale civile di Torino ha accolto il ricorso presentato dalle associazioni di consumatori La campagna di comunicazione per il pandoro ‘Pink Christmas’, griffato dall’influencer...