Federproprietà Napoli

Maxi frode sulle accise: dodici ordinanze tra Campania e Toscana. Sequestrati beni per 14 milioni

Pubblicità

Frode sulle accise. Dodici ordinanze di custodia cautelare in carcere e ai domiciliari, altre 8 misure personali tra obblighi di dimora e di presentazione alla polizia giudiziaria più il sequestro di tre società, 20 conti correnti, 103 veicoli tra auto, rimorchi, cisterne e moto per un valore di 14 milioni di euro, sono il bilancio di un’indagine condotta dalla guardia di finanza in collaborazione con l’Agenzia delle Dogane e coordinata dalla procura di Pisa, che ha scoperto una maxi frode nel settore del commercio di carburanti.

Circa 10 milioni di litri di profitto sottratti all’accise

Pubblicità Federproprietà Napoli

Ipotizzati a carico degli indagati,a vario titolo, anche i reati associazione a delinquere, autoriciclaggio e ricettazione. Le misure cautelari sono state eseguite a carico di soggetti residenti in provincia di Napoli, Caserta, Pisa, Prato e Livorno. Le Fiamme gialle hanno stimato in circa 10 milioni di litri di profitto sottratti all’accise.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

Pubblicità
Pastificio Setaro

Altri servizi

Ultima settimana in rosso e arancione, dal 26 torna il giallo. Ma aumentano gli scontenti

Meno una settimana e poi…Tanto manca al 26 aprile, data ormai fissata da molti in rosso ed entrata nella mente di tanti e che...

Reddito di Cittadinanza, a Napoli più percettori di Lombardia e Piemonte

Le famiglie napoletane con sussidio prendono in media 644,77 euro A Napoli sono 182.305 i nuclei familiari che a luglio hanno percepito il reddito o...

Ultime notizie

ilSud24

ilSud24.it si fonda su lettori come te
che leggono gratuitamente. Seguici sui social

Facebook