Federproprietà Napoli

Coronavirus, ancora polemiche sulla lettera di De Luca al governo. Schifone: «Scorrettezza istituzionale. E’ solo propaganda»

Pubblicità

Continua a suscitare polemiche l’accusa indirizzata al Presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, al Ministro della Salute, Roberto Speranza, al Ministro degli Affari Regionali, Francesco Boccia, e al Ministro per il Sud, Giuseppe Provenzano dal governatore campano Vincenzo De Luca per i problemi e le difficoltà che la Campania sta incontrando nella gestione dell’emergenza Coronavirus. Sulla questione è intervenuto Luciano Schifone, componente della direzione nazionale di Fdi. Secondo il quale:  «De Luca attacca il ‘suo’ governo giallorosso per protestare per il mancato invio di attrezzature in Campania».

Pubblicità Federproprietà Napoli

«Premesso – spiega – che non c’è dubbio che il governo sia in uno stato confusionale, incapace di gestire una crisi di questa portata, è evidente il maldestro tentativo di De Luca di fare propaganda da un lato e dall’altro di costruirsi un alibi per sfuggire alle proprie responsabilità». «Infatti – sottolinea – non si spiega altrimenti il grave sgarbo istituzionale di rendere pubblica e artatamente mettere in rete su tutti i social una lettera ufficiale di un Presidente di Regione al presidente del Consiglio ed al ministro della Salute».

«Un modo furbesco – continua -, tipico del personaggio, per continuare a costruire l’immagine di uomo forte che usa il pugno di ferro anche contro il Governo ed entrare attraverso i media ed i social in tutte le case dei cittadini campani, e dall’altra parte mettere le ‘mani avanti’ rispetto al dramma di quel che può succedere per colpa delle inefficienze di una sanità ridotta allo stremo dopo 5 anni di sua gestione».

«Alla tabella che impietosamente allega alla lettera, che è chiaramente riportata per impressionare non certo i destinatari ma i cittadini che leggono on line, la correttezza (termine a lui sconosciuto) vorrebbe che indicasse non solo le richieste e le consegne, ma anche la effettiva consistenza dei dispositivi presenti in Regione Campania prima dell inizio della crisi epidemica!». «Ma così si avrebbe un quadro della inefficienza oltre che del Governo Nazionale anche della inefficienze della nostra Regione dopo 5 anni di gestione De Luca! Ed occultare questo dato è proprio il senso di questa operazione».

Leggi anche:  Centrosinistra in tilt, l'accordo del Pd con Calenda fa infuriare Sinistra italiana ed Europa Verde
Pubblicità

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

 

Pubblicità
Pastificio Setaro

Altri servizi

Sms promozionali e ordini telefonici: sgominata la rete dello spaccio 2.0 a Salerno

La nuova frontiera dello spaccio a Salerno: l'organizzazione criminale utilizzava centralinisti per ricevere gli ordini e inviava messaggi per stimolare l'acquisto dello stupefacente Sgominata una...

Imprese, Moretta (commercialisti): «Sud punti su export per essere protagonista della ripresa»

Domani a Lacco Ameno forum con Luigi Di Maio, Laura Castelli e Valeria Fascione «Sostenere le imprese, tutelare il Made in Italy e accompagnare le...

Ultime notizie

ilSud24

ilSud24.it si fonda su lettori come te
che leggono gratuitamente. Seguici sui social

Facebook