Ercolano, Sangiuliano alla riapertura dell’antica spiaggia cittadina

Di nuovo fruibile in seguito a un progetto di recupero attuato dal Parco archeologico

Domani, mercoledì 19 giugno 2024 (ore 11), il Ministro della Cultura, Gennaro Sangiuliano, accompagnato dal Direttore Francesco Sirano, sarà al Parco archeologico di Ercolano per la riapertura dell’antica spiaggia cittadina, di nuovo fruibile in seguito a un progetto di recupero, attuato dal Parco archeologico, in partenariato pubblico-privato con il Packard Humanities Institute (PHI) e con un finanziamento CIS Vesuvio.

Pubblicità

Si tratta di un sito di straordinario interesse che corrisponde al luogo dove, secondo le ricerche archeologiche, più di 300 uomini cercarono inutilmente di salvarsi durante l’eruzione del 79 d.C, grazie ad una vera e propria operazione di protezione civile diretta dall’ammiraglio e insigne studioso romano Plinio il Vecchio. Il sito sarà, poi, riaperto al pubblico nella stessa giornata di domani dalle ore 15.

Setaro

Altri servizi

Doppio agguato a Napoli, in due feriti a colpi di arma da fuoco

Alle 21 gambizzato un 33enne. Alle due ferito un 21enne del Lavinaio: è in prognosi riservata Due agguati e due moventi da ricostruire. Sono avvenuti...

Usuraio si rivolge al clan dei Casalesi per riavere i soldi dai debitori: 5 arresti

Prestito di 45mila euro lievitato in poco tempo a 100mila Un prestito di 45mila euro lievitato in poco tempo a 100mila euro, con i debitori...