Fiume Sarno, tre uomini denunciati per inquinamento ambientale

Olii esausti delle autovetture nel terreno

I militari del nucleo carabinieri forestale di Castellammare di Stabia, nell’ambito dei controlli sul fiume Sarno disposti al Gruppo Cc forestale di Napoli, hanno denunciato in stato di libertà all’autorità giudiziaria, tre persone rispettivamente di 40 anni, di 70 anni e 75 anni.

Pubblicità

Secondo gli investigatori i tre uomini, in qualità rispettivamente di committente dei lavori e proprietari, esercitavano un’attività di autofficina meccanica senza alcun titolo abilitativo.

Inoltre, l’attività si svolgeva su un piazzale privo di copertura e senza vasche di raccolta dei reflui industriali, pertanto gli olii esausti delle autovetture percolavano direttamente su suolo nudo senza transitare nelle apposite vasche di prefiltraggio e diseoleazione.

Setaro

Altri servizi

Far west in strada a Roma: 81enne uccisa per sbaglio da un proiettile vagante

La polizia ha fermato un 28enne Non ce l’ha fatta Caterina Ciurleo, l’anziana colpita giovedì pomeriggio da un proiettile mentre era in macchina con un’amica...

Abusi su un 13enne: per sacerdote condanna confermata in Cassazione

È stato il padre della vittima di molestie a scoprire l'accaduto È passata in giudicato la sentenza con la quale Corte di Appello di Napoli...