Blitz a Caivano, Schifone (FdI): primo segnale verso la legalità

L’onorevole: nessuna passerella, ma atti concreti

«Non una promessa, ma i fatti. Il Presidente del consiglio Meloni aveva assicurato tempi certi e rapidi per la bonifica di Caivano e a meno di una settimana dalla sua visita al Parco Verde questa mattina la presenza dello Stato si è concretizzata. Con 400 uomini delle forze dell’ordine, l’operazione Alto impatto si è dato il primo vero segnale di ritorno alla legalità e alla sicurezza dei territori, temi cari a questo esecutivo e questa maggioranza. Nessuna passerella dunque, ma atti concreti. Il mio plauso va agli agenti oggi impegnati in questa importante operazione». Così Marta Schifone, deputato campano di Fratelli d’Italia.

Pubblicità

Potrebbe interessarti anche:

Setaro

Altri servizi

Piano Mattei, migranti e Medio Oriente: Meloni riceve l’appoggio dei leader

La premier: «al G7 l'Italia ha stupito e tracciato la rotta» «In questi giorni l’Italia è stata al centro del mondo, e gli occhi del...

Caporalato, amministrazione giudiziaria per Manufactures Dior

Borse sarebbero costate alla maison 56 euro per essere rivendute a 2.600 euro Il Tribunale di Milano ha disposto l’amministrazione giudiziaria nei confronti di Manufactures...