Napoli, sottopasso di piazza Municipio: aperte uscite pedonali di via Medina e San Giacomo

250 metri serviti da tapis roulant che collegheranno il porto con la stazione della metro

«Questo percorso porta turisti e cittadini dalla Stazione marittima al cuore della città»; questo quanto dichiarato ieri in conferenza stampa dall’assessore al Turismo e alle Attività Produttive Teresa Armato. Il riferimento va ovviamente al nuovo sottopasso di piazza Municipio. E’ stata infatti inaugurata l’apertura delle uscite via Medina e San Giacomo innanzi la casa Comunale che vanno ad aggiungersi a quella di via Depretis già operativa dallo scorso 10 luglio.

Pubblicità

Il sottopasso mira ad essere non solo un nodo di interscambio con gli altri mezzi di trasporto pubblico, ma anche un percorso più rapido per il collegamento pedonale con il porto e la stazione marittima. L’asse di collegamento permetterà a cittadini e turisti di spostarsi dal terminal portuale fino alla stazione Municipio Linea 1 della Metro senza uscire in superfice evitando così il caos degli attraversamenti stradali; alla comodità del servizio si associa, cosa unica nel suo genere, l’affascinante esperienza sensoriale che si sviluppa attraversando l’area archeologica ricca di reperti portati alla luce durante gli scavi e messi ben in evidenza grazie ad un progetto di mostra permanente.

Durante il percorso, ben visibili le indicazioni speculari dei percorsi e servizi in superfice (stazionamento taxi, indicazioni stradali, servizi pubblici etc.). Il percorso sotterraneo lungo circa 250 metri servito da tapis roulant, gode di areazione naturale grazie ad una lunga feritoia che attraversa la dorsale di piazza Municipio permettendo il passaggio di luce ed aria dall’esterno; assai particolare anche la visuale sulla collina di San Martino. L’opera rientra nel più ampio progetto di restyling dell’area di piazza Municipio disegnato dagli architetti portoghesi Alvaro Siza e Eduardo Souto de Moura.

Pubblicità Federproprietà Napoli

Soddisfazione anche da parte dell’assessore alle Infrastrutture e mobilità Edoardo Cosenza; secondo l’assessore Cosenza il nuovo servizio viario permetterà di ridurre drasticamente il numero di pedoni nel tratto di attraversamento tra il porto e la banchina di piazza Municipio; percorso ad alto rischio a causa dei cantieri ancora aperti nell’area.

Potrebbe interessarti anche:

Setaro

Altri servizi

Accoltellato al torace nel Napoletano: 16enne fermato per tentato omicidio

Il 20enne ancora in prognosi riservata Accoltellato al torace, 16enne fermato per tentato omicidio di un 20enne. L’episodio è avvenuto a Nola, in provincia di...

Contini al San Giovanni Bosco, l’indagato: «Dall’antiracket ci hanno mandato…»

Il clan intimorito decide di rinunciare all'estorsione «Dall'antiracket ci hanno mandato... a fare un servizio (una estorsione) ... e che ci porti dentro la Questura?»....