Gianluigi Donnarumma legato e rapinato in casa a Parigi

Notte di terrore per il portiere e la sua fidanzata

Il portiere del Psg Gianluigi Donnarumma e la sua fidanzata Alessia sono stati rapinati la scorsa notte nella casa in cui vivono a Parigi. Lo ha confermato una fonte vicina alla coppia, confermando le informazioni del sito Actu17. Donnarumma e la compagna, portati in un ospedale dopo l’aggressione, sono stati legati da «diverse persone» nel loro appartamento nell’ottavo distretto della capitale francese, ha riferito questa fonte. La Brigata per la repressione del banditismo (Brb) della polizia giudiziaria parigina ha già aperto un’indagine su questa vicenda.

Pubblicità

Donnarumma leggermente ferito

Secondo fonti vicine al dossier, la coppia sarebbe stata legata sotto la minaccia «di un’arma» e Donnarumma è stato «leggermente ferito» durante la rapina. Dopo il colpo nel centro di Parigi i malviventi hanno poi preso la fuga. Secondo Actu17, l’allerta è stata lanciata dal personale di un albergo vicino dove la coppia si è rifugiata dopo essere riuscita a liberarsi. Il bottino è stimato attualmente a circa 500.000 euro in «orologi, gioielli, borse di lusso», dice una fonte di polizia mentre altre fonti precisano che l’ammontare dei danni è ancora «in corso di valutazione». Anche il custode del lussuoso condominio in cui risiede Gianluigi Donnarumma a Parigi sarebbe stato «legato» dai rapinatori.

Secondo una fonte vicina all’inchiesta, i malviventi sono penetrati nella casa sfondando la porta di ingresso e la coppia, scrive Actu 17, «ha subito violenze». Dopo la rapina, il portiere di Castellammare di Stabia (alto 1 metro e 96), «leggermente ferito» e la compagna sono poi riusciti a liberarsi intorno alle 3.20 del mattino. Il portiere di 24 anni e la compagna sono poi stati portati in ospedale.

Pubblicità Federproprietà Napoli

Donnarumma dovrebbe partire domani per il Giappone insieme al Paris Saint-Germain (Psg). Oggi, doveva disputare un’amichevole di preparazione contro Le Havre. Diversi giocatori o ex giocatori del Psg sono già stati vittime di rapine in questi ultimi anni, in generale in loro assenza, in particolare, Presnel Kimpembe, Marquinhos, Thiago Silva e Angel Di Maria, Dani Alves, Eric Maxim Choupo-Moting, Sergio Rico o Mauro Icardi.

Potrebbe interessarti anche:

Setaro

Altri servizi

Il governo accelera sul ddl sicurezza ma il centrosinistra si oppone

Molte le misure contestate dal centrosinistra Entrerà nel vivo solo la prossima settimana ma il ddl sicurezza, varato a novembre e ripreso in esame in...

Scontro tra scooter nella notte, un morto e 3 feriti

È avvenuto sul lungomare di Torre Annunziata, gravissime le condizioni di un 20enne trasportato all’Ospedale del Mare Due moto, uno schianto frontale, un uomo del...