A Napoli 52enne non risponde da giorni, il portiere allerta i carabinieri: trovato morto

L’anziana madre, allettata, fortunatamente sta bene

Vive con la madre anziana e allettata, viene colto da un malore letale: intervengono i carabinieri, allertati dal portiere dello stabile che da un paio di giorni tentava inutilmente di contattarlo. E’ accaduto a Ponticelli, quartiere della periferia est di Napoli, in via Argine 809. I militari sono giunti sul posto con i vigili del fuoco e personale del 118.

Pubblicità

La porta di ingresso è stata sfondata: nell’appartamento è stato trovato l’uomo, 52 anni, riverso sul pavimento, morto verosimilmente per un arresto cardiocircolatorio. La madre, 87 anni, era a letto ed è stata trasferita nell’ospedale Pellegrini. Le sue condizioni sarebbero buone.

Potrebbe interessarti anche:

Setaro

Altri servizi

Tragedia a Giugliano: anziano investe e uccide un 70enne

È accaduto nel tardo pomeriggio Tragedia nel tardo pomeriggio a Giugliano in Campania. In una traversa di via Carrafiello una persona anziana ha investito e...

Cuginette stuprate a Caivano, condannati 3 dei 7 minorenni coinvolti

La difesa di un imputato annuncia l'appello Due condanne a 9 anni e una a 10 anni di reclusione: questo il verdetto del giudice del...