Rosato: Nato e difesa comune europea devono camminare insieme

Il capogruppo di Azione – Italia Viva nell’audizione dei Ministri Tajani e Crosetto

«Rileviamo con soddisfazione due obiettivi importanti del vertice NATO, quello dell’allargamento alla Svezia e il superamento dei veti presenti, e una nuova e rinnovata sollecitazione a sostenere con forza l’Ucraina da parte di tutti i paesi aderenti» così il capogruppo di Azione – Italia Viva in Commissione Esteri Ettore Rosato in occasione dell’audizione dei Ministri Tajani e Crosetto sugli esiti del vertice Nato: «Nel merito credo sia molto chiaro al governo come ci siano due fronti che non possono essere considerati secondari dall’impegno della NATO e dell’ Unione Europea, ovvero quello dei Balcani e del Mediterraneo».

Pubblicità

Per Rosato: «E’ importante comprendere come l’impegno della Nato possa sposarsi con i passi avanti da compiere sulla difesa comune europea, è evidente infatti che le due cose debbano necessariamente camminare insieme».

Potrebbe interessarti anche:

Setaro

Altri servizi

Faida di Scampia, nuove accuse per il boss Raffaele Amato

Il capo degli Scissionisti raggiunto da ordinanza di custodia cautelare in carcere per armi, omicidi e ferimenti I Carabinieri del Nucleo Investigativo di Napoli hanno...

Tragedia nel Casertano, automobile si ribalta: 18enne morta

Ferite anche due amiche della vittima Tragico incidente stradale a Casal di Principe (Caserta) nella notte, dove una ragazza di 18 anni è morta dopo...