Grave incidente sul lavoro nel Napoletano: deceduto un 20enne

L’operaio incastrato in una macchina

Ennesimo incidente mortale sul lavoro. A perdere la vita, ancora una volta, un giovanissimo ragazzo di soli 20 anni. A darne notizia i carabinieri di Frattamaggiore che sono intervenuti, presso il consorzio industriale nella ditta Delifood, a via Sossio Russo, 54, nella cittadina a nord di Napoli. Poco prima, per cause in corso di accertamento, l’operaio sarebbe rimasto incastrato all’interno di un macchinario utilizzato per la macina delle spezie. Inutili i soccorsi, il 20enne è deceduto sul colpo.

Pubblicità

Sul posto sono giunti il pm di turno della Procura della Repubblica di Napoli Nord, i carabinieri del Nil di Napoli e quelli del nucleo investigativo di Castello di Cisterna e personale dell’Asl Napoli 2 Nord. Le forze dell’ordine stanno indagando per ricostruire quanto accaduto.

Potrebbe interessarti anche:

Setaro

Altri servizi

Migranti, Meloni: «Da agosto i centri in Albania, risparmieremo milioni»

La premier difende Rama e i siti per migranti: «È un piano europeo» Non va considerato una spesa ma «un investimento», è un progetto che...

Furti in aziende agricole: 6 arresti nel Casertano

Si sarebbero impossessati di merce per un valore di oltre 265mila euro Avrebbero commesso furti in alcune in aziende in Umbria, Emilia Romagna, Lazio e...