Il mistero dei furti della colla per dentiere: secondo arresto in 3 giorni a Sorrento

Un 24enne sorpreso a rubare prodotti per 260 euro

​Secondo furto di colla per dentiere in tre giorni a Sorrento. Un 24enne, incensurato, di origini georgiane, è stato arrestato dai Carabinieri della stazione di Sorrento che lo hanno bloccato poco dopo aver rubato il corrispettivo di 260 euro in colle per protesi dentarie. La refurtiva, nascosta in una sorta di doppio fondo ricreato nella camicia, è stata restituita e il 24enne è stato portato in camera di sicurezza, in attesa di giudizio.​

Pubblicità

Si tratta del secondo caso di furto analogo in appena tre giorni: giovedì scorso infatti, sempre a Sorrento, un 25enne anch’egli georgiano, senza fissa dimora, è stato arrestato per furto aggravato, sorpreso con colle adesive per dentiere e diversi prodotti per allontanare le zanzare all’interno del suo zaino.

Potrebbe interessarti anche:

Setaro

Altri servizi

Crolla un costone di roccia a Monte di Procida: solo paura

L'evento non sarebbe collegato alla scossa di stamattina È crollato un costone di roccia a Monte di Procida, a poca distanza da Bacoli, nell’area del...

A Scampia una donna trovata morta dal figlio: indagine per omicidio colposo

Il corpo rinvenuto nella sua abitazione Ipotizza l'omicidio colposo nei confronti di ignoti la Procura di Napoli in relazione alla morte di una donna di...