Asse perimetrale Scampia-Melito: barriere in cemento per evitare nuovi furti

La riapertura avverrà gradualmente

Per prevenire eventuali futuri furti lungo il perimetro dell’asse perimetrale che si estende da Scampia a Mugnano e Melito, verranno utilizzate delle barriere di new jersey in cemento al posto dei tradizionali guard rail in ferro. Tali barriere sono state acquistate dal Comune di Napoli da due ditte situate rispettivamente a Bari e Perugia. L’asse perimetrale è stato chiuso dal 6 aprile, data in cui si è verificato il primo furto, causando notevoli problemi alla viabilità di Scampia, Melito e della circumvallazione esterna di Napoli.

Pubblicità

Secondo il consigliere comunale di Napoli, Nino Simeone (membro della commissione per la viabilità), la strada sarà riaperta entro la fine del mese. La riapertura avverrà gradualmente: prima il tratto che va da Melito a Scampia, subito dopo il 20 maggio, e poi qualche giorno dopo, il tratto opposto. In queste ore si attende l’arrivo dei Tir che dovranno scaricare i new jersey per una lunghezza di circa due chilometri.

Una volta terminata questa operazione, verrà avviato il montaggio delle barriere, come confermato dal consigliere Simeone. «Il vero problema è che non si può montare un sistema di videosorveglianza per scongiurare il furto delle barriere – dice ancora Simeone – Mi auguro che i new jersey non siano appetibili come le barriere di ferro ma qualcosa pur si dovrà fare. Ad esempio per evitare che rubassero i cavi in rame dell’illuminazione abbiamo dovuto adottare un altro sistema di alimentazione».

Pubblicità Federproprietà Napoli

Potrebbe interessarti anche:

Setaro

Altri servizi

Campionato Europeo di calcio 2024, hanno vinto gli eredi dei Borbone

Nella finale sconfitti per 2 a 1 figli di Albione ed eredi di quella legione britannica che collaborò con Garibaldi a depredarci e regalarci...

Inquinamento del fiume Sarno, sequestrata azienda nel Salernitano

Si occupa di commercio all’ingrosso di prodotti chimici Inquinamento del fiume Sarno, sequestrata industria di lavorazione gas. I militari del Nucleo Carabinieri Forestale di Mercato...