Borse di studio a studenti della Federico II: Rinascimento Partenopeo sostiene il merito

L’iniziativa firmata dal Gruppo Marino e dall’associazione a sostegno della formazione

Due borse di studio ad altrettanti studenti dell’Università Federico II di Napoli che hanno proposto un’idea di business, con profili innovativi sul fronte ecologico, in grado di valorizzare le bellezze della regione Campania.

Pubblicità

E’ l’iniziativa firmata Gruppo Marino e Rinascimento Partenopeo a sostegno della formazione. Il premio, denominato ‘Italian Best Company 2022’, è stato assegnato nelle scorse settimane presso l’Università Federico II Napoli: i destinatari sono stati studenti del corso di Alta Formazione sulla Finanza Etica CaFfe. Le borse di studio sono state finanziate da imprenditori dell’associazione Rinascimento Partenopeo che si conferma sensibile e attenta al territorio e al sostegno delle giovani generazioni.

«Sono felice di aver contribuito a mettere in contatto il mondo dell’Università e dei giovani che si formano per la vita lavorativa e il mondo imprenditoriale – commenta l’avvocato Riccardo Guarino, presidente di Rinascimento Partenopeo e convinto sostenitore dell’iniziativa – Con l’associazione di cui sono Presidente, Rinascimento Partenopeo, sosteniamo il merito. Abbiamo lanciato questa bella iniziativa realizzando due borse di studio per studenti dell’Università Federico II di Napoli che hanno proposto un’idea di business, con profili innovativi sul fronte ecologico. Una delle chiavi del successo è unire teoria e pratica seguendo esempi virtuosi di imprenditori di successo, che hanno deciso di fare impresa a Napoli».

Setaro

Altri servizi

Torre del Greco, un delfino ucciso dalle reti: recuperato vicino a una spiaggia

In località La Scala Nella mattinata di domenica 14 aprile numerose segnalazioni di diportisti sono giunte alla Sala Operativa della Capitaneria di Porto di Torre...

Emanuele Libero Schiavone lascia il carcere: il figlio di Sandokan è tornato a Casale

Ha appena finito di scontare una condanna a 12 anni Emanuele Libero Schiavone è di nuovo libero. Ieri ha lasciato il carcere e da stamattina...