Frana sull’isola di Ischia, De Luca propone Legnini commissario

La proposta della Regione dopo il no a Simonetta Calcaterra

Il presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, propone Giovanni Legnini come commissario per l’emergenza alluvione a Casamicciola. Dopo il no della Regione – che in materia esprime un parere vincolante – alla prima scelta del Governo, che era caduta sul commissario prefettizio del Comune di Casamicciola Simonetta Calcaterra, dalla presidenza del Consiglio dei Ministri sarebbe giunta stamane la proposta di affidare la gestione commissariale al prefetto di Napoli, Claudio Palomba.

Pubblicità

Idea alla quale, secondo indiscrezioni, De Luca avrebbe risposto con la controproposta di Giovanni Legnini, che da anni è in carica come commissario straordinario per la ricostruzione post-terremoto a Ischia ed è dunque già conoscitore del territorio e delle sue problematiche.

Inutile, sarebbe la tesi di palazzo Santa Lucia, sovrapporre diverse gestioni straordinarie; meglio affidare il compito a Legnini, anche perché il dopo alluvione sarà fatto soprattutto di ricostruzione, tema in cui l’ex vicepresidente del Csm è già operativo sull’isola da tempo.

Pubblicità Federproprietà Napoli

Potrebbe interessarti anche:

Setaro

Altri servizi

Controlli in mare, verifiche su 353 natanti con 100 sanzioni

Nel corso del fine settimana, disposti dalla Prefettura di Napoli, sono stati svolti serrati controlli nel golfo di Napoli da parte della Capitaneria di...

Aggredisce il nuovo compagno dell’ex moglie: 52enne arrestato a Giugliano

L'uomo non accettava la nuova relazione della donna Un 52enne è stato arrestato per atti persecutori, minacce e percosse la notte scorsa a Giugliano (Napoli)...