Abuso d’ufficio, De Luca: «Ignavia di tutti, Pd compreso. C’è proposta di governo, aspettiamo i risultati»

Il presidente della Regione Campania: «In 10 anni nessuno ha avuto il buon senso di eliminare questa figura»

«Il premier ha annunciato una iniziativa del governo sul reato di abuso d’uffico a tutela degli amministratori. Io oramai non le tollero più le dichiarazioni sull’ abuso dell’atto d’ufficio, essendo stato l’unico negli ultimi dieci anni a chiederne la cancellazione». Così il presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, in occasione dell’appuntamento social del venerdì.

Pubblicità

«In 10 anni – ha ricordato De Luca – nessuno ha avuto il buon senso di eliminare questa figura di reato così come è configurata e non si è fatto nulla anche per ignavia e vigliaccheria di tutto lo schieramento politico, anche del Pd quando poteva contare sul ministro della Giustizia. Ora – ha concluso il governatore campano – c’è l’ennesimo impegno di un governo e abbiamo il dovere di aspettare i risultati».

Potrebbe interessarti anche:

Setaro

Altri servizi

Biennale, Sangiuliano: «No agli intolleranti, sì a Israele»

Il ministro: «È inaccettabile, oltre che vergognoso, il diktat di chi ritiene di essere il depositario della verità» «È inaccettabile, oltre che vergognoso, il diktat...

Tragedia del Mottarone, risarciti 93 parenti delle vittime

La mamma di una 27enne deceduta: «Siamo condannati a vita» Ciò che le resta è una vita «solo di rabbia e di dolore per come...