Limite al contante, Iannone (FdI): «De Luca padre e De Luca figlio dicono cose opposte stando nello stesso partito»

Il senatore: «Siamo oltre il ridicolo»

«Siamo oltre il ridicolo. Piero De Luca alla Camera dice che alzare il limite al contante è un errore mentre giorni fa il padre sosteneva di essere stato il primo a dire, anni fa, che il limite al contante era una cretinata. Incomunicabilità di famiglia». Lo dichiara il Senatore Antonio Iannone, Commissario Regionale di Fratelli d’Italia in Campania.

Pubblicità

«Quindi o il padre è contro il figlio o il figlio è un sostenitore dell’essere cretino. Possono avere anche autonomia di pensiero ma il problema è che sono entrambi nel PD», conclude

Potrebbe interessarti anche:

Setaro

Altri servizi

Bagnoli, Manfredi contro De Luca: «Importante è avere risorse, non da dove vengono»

La settimana prossima Giorgia Meloni in città per la firma dell'accordo con il primo cittadino «Sicuramente la prossima settimana si firmerà l’accordo su Bagnoli con...

Tre feriti a colpi di pistola nella notte tra Napoli e provincia

Spari contro un ‘basso’ al Mercato, 24enne colpita al torace. Altri due a Castellammare e nella zona di piazza Guglielmo Pepe nel capoluogo Tra la...