Limite al contante, Iannone (FdI): «De Luca padre e De Luca figlio dicono cose opposte stando nello stesso partito»

Il senatore: «Siamo oltre il ridicolo»

«Siamo oltre il ridicolo. Piero De Luca alla Camera dice che alzare il limite al contante è un errore mentre giorni fa il padre sosteneva di essere stato il primo a dire, anni fa, che il limite al contante era una cretinata. Incomunicabilità di famiglia». Lo dichiara il Senatore Antonio Iannone, Commissario Regionale di Fratelli d’Italia in Campania.

Pubblicità

«Quindi o il padre è contro il figlio o il figlio è un sostenitore dell’essere cretino. Possono avere anche autonomia di pensiero ma il problema è che sono entrambi nel PD», conclude

Potrebbe interessarti anche:

Setaro

Altri servizi

Ricoverato in gravi condizioni dopo un incidente: addio a un giovane arbitro

Fabio Buoninsegni è deceduto dopo qualche giorno di agonia Era rimasto vittima di un incidente stradale mentre tornava a casa. Il giovane arbitro di calcio...

Dalla Champions spiragli di luce per il primo Napoli di Calzona

Restano i problemi: primo fra tutti il blocco psicologico Molte ombre ma anche qualche luce. Il primo Napoli di Francesco Calzona mostra chiaramente di avere...