Si offrono di aiutarlo a cambiare ruota ma lo derubano: 82enne accusa malore e muore

In evidente difficoltà aveva accettato l’aiuto ma dopo si è accorto di essere stato derubato

Quelli che si erano presentati come i suoi angeli custodi alla lunga si sono rivelati i suoi carnefici: sono i due uomini che nel primo pomeriggio di ieri a Napoli dapprima hanno offerto la loro collaborazione a un anziano di 82 anni per aiutarlo a cambiare una gomma bucata, poi invece lo hanno derubato del borsello. Un colpo per l’uomo, Antonio Spinetti, che dopo poco è morto stroncato da un malore non lontano dal Centro Direzionale di Napoli. Immediati i soccorsi, ma quando i medici del 118 hanno provato a rianimarlo non c’era già più niente da fare.

Pubblicità

Sul posto è intervenuto la polizia che ha messo insieme i pezzi di una storia che ha dell’incredibile. L’anziano si trovava in auto, in via Taddeo da Sessa, nei paraggi del Centro Direzionale, quando ha forato una gomma. Sono stati due uomini a bordo di un’altra auto a farglielo notare e a offrirsi di aiutarlo.

In evidente difficoltà, l’anziano ha accettato la loro collaborazione ma dopo la sostituzione dello pneumatico si è accorto di essere stato derubato del borsello. E’ stato allora che l’uomo, che nel frattempo si era rimesso alla guida dell’auto per andare incontro alla moglie con la quale aveva un appuntamento, si è sentito male accasciandosi all’interno della sua macchina. Quando i soccorsi sono arrivati l’uomo era già spirato.

Pubblicità Federproprietà Napoli

«Provo sempre più rabbia – commenta il consigliere regionale di Europa Verde Francesco Emilio Borrelli – verso i delinquenti che appestano il nostro territorio ogni giorno. Le vittime soprattutto tra i più deboli e gli anziani aumentano in modo drammatico nel disinteresse generale. Una situazione che sta diventando inaccettabile».

Potrebbe interessarti anche:

Setaro

Altri servizi

Campi Flegrei, continua lo sciame sismico: 7 scosse in 5 ore

La magnitudo più alta di 2.3 Sciame sismico dalla notte scorsa nella zona dei Campi Flegrei. La prima scossa, avvertita dalla popolazione a Pozzuoli, Bacoli...

Eurostat lo certifica grande inflazione in Europa, Italia tra le migliori

Il ministro Urso: «Da noi nettamente più bassa della media» Le stime di primavera della Commissione europea lo hanno attestato, Eurostat lo certifica: la grande...