Federproprietà Napoli

Campania, revocati i domiciliari a Nino Savastano: rientra in Consiglio regionale

Pubblicità

Era stato sospeso per il suo coinvolgimento in un’inchiesta

Rientra in Consiglio regionale della Campania Nino Savastano, sospeso ad ottobre 2021 per il suo coinvolgimento in un’inchiesta della Procura di Salerno su presunti appalti truccati e corruzione elettorale.

Pubblicità Federproprietà Napoli

Savastano, del gruppo consiliare di maggioranza “Campania Libera” emanazione del movimento omonimo fondato dal governatore Vincenzo De Luca, era stato posto agli arresti domiciliari, poi revocati a luglio scorso. Nella seduta di oggi il presidente del Consiglio regionale della Campania Gennaro Oliviero ha annunciato il rientro del consigliere Savastano e quindi la cessazione della supplenza da parte del consigliere Aniello Fiore.

Potrebbe interessarti anche:

Pubblicità
Pastificio Setaro

Altri servizi

Qatargate, Francesco Giorgi e Niccolò Figà-Talamanca restano in carcere

Libere moglie e figlia di Antonio Panzeri La giustizia belga spacca il Qatargate e porta gli accusati su strade sempre più distanti, individuali e contrapposte....

Napoli, dirotta ambulanza e minaccia l’equipaggio: 25enne denunciato

Accusato di interruzione di pubblico servizio e minaccia aggravata a incaricato di pubblico servizio Dirotta l’ambulanza e minaccia l’equipaggio. E’ successo ieri sera a Scampia,...

Ultime notizie

ilSud24

ilSud24.it si fonda su lettori come te
che leggono gratuitamente. Seguici sui social

Facebook