Precipita dal tetto di un palazzo di tre piani: 59enne deceduto nel Napoletano

Un operaio vittima di un grave incidente sul lavoro

E’ precipitato dal tetto di un palazzo di tre piani del centro storico di Portici (Napoli) mentre era intento a stendere la guaina sul lastrico solare in Via Addolorata. Un operaio di 59 anni, di Napoli, è morto questa mattina in un grave incidente sul lavoro sul quale ora sono in corso le indagini dei carabinieri della locale stazione.

Pubblicità

Secondo una prima ricostruzione avrebbe sbattuto la testa morendo sul colpo. L’allarme è scattato intorno alle 11, lanciato da alcuni abitanti del popoloso quartiere dell’Addolorata.

Potrebbe interessarti anche:

Setaro

Altri servizi

Dichiara dati falsi per avere contributo Covid da 50 mila euro

Aveva dichiarato di aver svolto l'attività di parrucchiere, ma non era vero Avrebbe comunicato all’Agenzia delle Entrate un calo del fatturato della sua attività di...

Galleria Principe di Napoli: al via i lavori di riqualificazione

Opere di ristrutturazione andranno avanti per due anni «Questa mattina sono iniziati i lavori alla Galleria Principe di Napoli che è un luogo importante per...