Latitante del clan Licciardi – Di Buono arrestato in Germania

Dovrà scontare una pena di tre anni di reclusione

Era irreperibile dal dicembre 2014 Sergio Nappa, il 51enne latitante di camorra, arrestato oggi in Germania al termine di una operazione effettuata in sinergia tra il comando provinciale dei Carabinieri di Napoli e le forze dell’ordine tedesche che lo hanno fermato a Gevelsberg, dove si era trasferito con la famiglia.

Pubblicità

Su Nappa, inserito nel contesto criminale connesso al clan Licciardi – Di Buono operante su Napoli, pendeva un mandato di arresto europeo in esecuzione di un ordine di carcerazione emesso nel 2015 dalla Corte di Appello di Napoli.

Dovrà scontare, una volta trasferito in Italia, una pena di tre anni di reclusione per concorso in traffico, detenzione e porto di armi e munizioni da guerra commessi nel 2004/2005. Il 51enne al momento è trattenuto in Germania in custodia in attesa che la locale autorità giudiziaria si esprima sull’estradizione.

Pubblicità Federproprietà Napoli

Potrebbe interessarti anche:

Setaro

Altri servizi

Altra voragine in provincia di Napoli: interdetto uno svincolo della Domitiana

Messa in sicurezza l'area Ancora disagi per una voragine dopo i problemi creati dal cedimento verificatisi a Napoli nei giorni scorsi in via Morghen, nel...

Ragazzo morto nel crollo in galleria a Napoli, la famiglia scrive a Manfredi

Ad aprile il processo d'Appello È stato fissato per il prossimo 15 aprile il processo d’appello sulla tragedia della Galleria Umberto I di Napoli davanti...