Noi moderati, Guarino su sicurezza: «Stop ai politici buonisti che si girano dall’altra parte»

A corso Novara raccolte le firme per una petizione

«I temi della sicurezza e della legalità sono una priorità per Napoli. Oggi siamo qui in piazza Trieste e Trento dove solo pochi giorni fa si è verificata una ‘stesa’ sotto gli occhi degli avventori di un bar e a pochi passi della Prefettura. Siamo stanchi dell’ipocrisia di certa politica che per buonismo continua a far finta di niente. Il problema c’è, è serio e Noi moderati vi daremo la dovuta attenzione una volta al governo».

Pubblicità

Così l’avvocato Riccardo Guarino, candidato capolista di ‘Noi moderati’ alla Camera dei Deputati alla conferenza stampa con il presidente della Liguria Giovanni Toti.

Nel pomeriggio Guarino ha incontrato alcuni residenti del corso Novara. Sono state raccolte firme per una petizione allo scopo di chiedere più sicurezza nella zona. «Porteró questa petizione al sindaco e al prefetto. Queste persone meritano risposte», osserva Guarino.

Pubblicità Federproprietà Napoli

Potrebbe interessarti anche:

Setaro

Altri servizi

Frode e sfruttamento, tegola su Amazon: sequestrati 121 milioni di euro

Il pm: controlla con un software i corrieri assunti da altri Corrieri, formalmente dipendenti di cooperative, controllati nelle consegne, dagli stabilimenti di stoccaggio fino al...

Il tesoro del boss Di Lauro in conti segreti in Svizzera

Secondo Maurizio Prestieri, neppure i figli sanno dove si trovino i soldi. Gli investimenti anche in Grecia, in Francia e in Gran Bretagna Paolo Di...