Federproprietà Napoli

Lite per futili motivi a colpi di coltello: 18enne finisce ai domiciliari

Pubblicità

Accusato del tentato omicidio di un suo coetaneo

Un’ordinanza di custodia cautelare, che dispone la misura degli arresti domiciliari, è stata emessa dal Gip del Tribunale di Nola, su richiesta della Procura della Repubblica, nei confronti di Nunzio Monda, 18enne, per il tentato omicidio di un suo coetaneo.

Pubblicità Federproprietà Napoli

I fatti risalgono al pomeriggio del 4 luglio 2022: allora l’indagato, secondo la ricostruzione fornita dagli inquirenti, ebbe una lite per futili motivi con un suo coetaneo. Qualche ora più tardi i giovani si incontrarono nuovamente, ne nacque una colluttazione, cui parteciparono anche altri ragazzi, durante la quale l’indagato avrebbe estratto un coltello a farfalla ferendo con cinque fendenti al torace la vittima, per poi darsi alla fuga.

La persona ferita fu ricoverata in prognosi riservata all’ospedale Monaldi di Napoli per «versamento pericardico pretamponante in seguito a lesioni multiple all’emitorace sinistro» e dopo essere stata sottoposta ad intervento chirurgico fu dimessa il 15 luglio 2022.

Potrebbe interessarti anche:

Pubblicità
Pastificio Setaro

Altri servizi

Torre del Greco, sepolto il bimbo annegato. La famiglia chiede il silenzio

Il piccolo morto domenica sera nella zona della Scala Si è svolta oggi al cimitero di Torre del Greco (Napoli) la procedura di inumazione del...

Comunali, Maresca: «Il rispetto delle regole non ha colore politico. Io uomo d’ordine»

Il candidato sindaco propone «un nuovo asset che convogli il trasporto marittimo, aereo, quello su ferro e su gomma in un organismo misto» «Destra o...

Ultime notizie

ilSud24

ilSud24.it si fonda su lettori come te
che leggono gratuitamente. Seguici sui social

Facebook