Federproprietà Napoli

La tragedia dell’acqua park: il piccolo Flavio morto dopo aver sbattuto la testa

Pubblicità

I primissimi elementi raccolti dal medico legale

Il piccolo Flavio avrebbe battuto la testa accidentalmente contro la struttura dello scivolo. È uno degli aspetti emersi dall’autopsia effettuata oggi sul corpo del 12enne di Pompei deceduto sabato in un acqua park di Battipaglia (Salerno).

Pubblicità Federproprietà Napoli

I primissimi elementi raccolti dal medico legale, quindi, confermerebbero la tesi sostenuta dagli investigatori nelle ore successive al decesso. Il 12enne aveva avvertito un malore pochi istanti dopo essersi lanciato da uno scivolo. Una volta arrivato in acqua si era sentito poco bene ma era riuscito comunque ad uscire dalla piscina. Poco dopo, però, le sue condizioni sono precipitate, rendendo vani anche i soccorsi.

Potrebbe interessarti anche:

Pubblicità
Pastificio Setaro

Altri servizi

Il M5S si piega alla riforma del Mes e dà via libera a Conte. La paura delle urne convince quasi tutti i frondisti

Alla fine, come in tanti ipotizzavano oggi in Parlamento non accadrà nulla. Il premier Giuseppe Conte incasserà il via libera per andare a Bruxelles...

TPL, cruciale per il sistema dei trasporti nelle nostre città. Urge un cambio di passo

Il 2020 è stato l’anno della crisi profonda, il 2021 ha visto una lenta ripresa, il 2022 presenta dati importanti sul trasporto pubblico Il tema...

Ultime notizie

ilSud24

ilSud24.it si fonda su lettori come te
che leggono gratuitamente. Seguici sui social

Facebook