Federproprietà Napoli

Mario se n’è ghiuto, e soli ci ha lasciato!

Pubblicità

Mario Draghi consigliato male da Enrico Letta

Parafrasando Palmiro Togliatti ci rivolgiamo a Mario Draghi che ha perso l’ennesima chance dopo aver smarrito per strada la Presidenza della Repubblica, fregato da Sergio Mattarella. Così come Togliatti in versione letterato con lo pseudonimo di Roderigo di Castiglia si rivolse a Vittorini lamentando che l’idea, chiuso nella sua intolleranza ideologica, non riuscisse ad identificarsi con una necessaria apertura mentale.

Pubblicità Federproprietà Napoli

Oggi a Draghi è mancata proprio l’apertura mentale essendosi, nel suo discorso alla nazione, irrigidito su una preconfozionata sceneggiatura scritta con Enrico Letta, escludendo chiunque altro. Un giochino scoperto e sporchino. Ma Draghi, buio in volto, queste cose non le ha neanche pensate.

Eppure da tutti è stato percepito così, uomo prossimo alla fine, senza più la possibilità di coltivare speranze. Adesso la sua caratura volge verso l’habitus di “counselor servant” che è pronto ad approdare alla Nato per essere sempre più vivace ed a stelle e strisce. Lesto a rendere un nuovo servizio alla sua carriera. Forse aveva ragione Togliatti, non si può vivere di sola ambizione.

Potrebbe interessarti anche:

Pubblicità
Pastificio Setaro

Altri servizi

Treno della Circumvesuviana deragliato: la Procura apre un’inchiesta

Sequestrato il binario della linea Napoli-Sorrento La Procura della Repubblica di Torre Annunziata (Napoli) ha aperto un'inchiesta in merito al deragliamento di un treno della...

Ue, Meloni: «Più Italia nei Balcani è l’obiettivo di questo governo»

La premier chiede l'accelerazione del processo di integrazione europea «Più Italia nei Balcani» e «accelerazione» del processo di integrazione europea della regione. Sono queste le...

Ultime notizie

ilSud24

ilSud24.it si fonda su lettori come te
che leggono gratuitamente. Seguici sui social

Facebook